Cerca Hotel al miglior prezzo

Arosa Card: salire gratis sugli impianti dell'Hörnli e del Weisshorn

Arosa (Svizzera) è una località attenta all'ambiente e non a caso partecipa alla Cooperazione dell'Alpine Pearls, le “perle delle Alpi” e cioè una delle 21 località della chiostra alpina che si punta ad un turismo a ridotto impatto ambientale, sopratutto per quanto riguarda i servizi di trasporto e l'inquinamento ad esso associato, problemi tipici delle località di montagna che offrono appunto come loro valore aggiunto la purezza della loro aria.

In questa ottica di ecoturismo sostenibile, Arosa propone la sua Arosa Card, un documento fondamentale che tutti i turisti che rascorrono una vacanza estiva tra queste montagne debbono avere. Il costo di aggira sui 10 Franchi svizzeri, ma per chi prenota almeno un pernotto ad Arosa in una delle sue strutture, compresi i campeggi, viene concessa gratuitamente.

Che diritti da l'Arosa Card? I possessori della tessera hanno accesso gratuito agli impianti di risalita in funzione in estate, sia al servizio di trasporto pubblico, che alla spiaggia dell'Untersee e al locale museo di storia.
  •  
01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittà World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close