Cerca Hotel al miglior prezzo

Mare Croazia: Flusso di autoveicoli pi˙ veloce nelle tratte pi¨ trafficate

Sull’autostrada croata piú trafficata, la A1 Zagreb - Split - Dubrovnik, sono stati aperti al traffico entrambi i tubi delle gallerie “Mala Kapela” e “Sveti Rok”. Con l’apertura al traffico dell’intero profilo stradale di questa tratta di autostrada sono stati risolti tutti i problemi creati fino ad oggi dagli imbottigliamenti durante il periodo di maggiore afflusso di turisti. In entrambi i tubi della galleria sono stati realizzati i più moderni impianti di sicurezza e di esercizio in Europa, e si calcola che attraverso la galleria “Mala Kapela” ogni giorno passeranno circa ventinovemila autoveicoli, mentre attraverso il tunnel “Sveti Rok” si attende una circolazione di circa trentamila autoveicoli. Al fine di evitare che si creino grandi resse su questo percorso, a Demerje - tre chilometri prima del casello autostradale di Lučko, dal quale da Zagreb si entra sull’autostrada A1 – sono state eretti i caselli per il pagamento senza contante del pedaggio con il sistema ENC.

I guidatori devono porre questi apparecchi sul vetro del parabrezza, il segnale dei quali viene captato dalle antenne affinché si alzi la barriera. Attraverso questi passaggi realizzati a Demerje, gli automezzi, con una velocità di 40 km all’ora, possono passare il casello senza fermarsi. Nel caso in cui il guidatore deponga l’apparecchio ENC nel cassetto dell’automobile, la barriera non si aprirà e questi automezzi verranno reindirizzati nella colonna per Lučko con il pagamento del pedaggio in contanti. Oltre ai due nuovi passaggi stradali di Demerje, sull’autostrada Zagreb-Rijeka (Fiume) sono aperti altri dieci passaggi per il pagamento del pedaggio senza contanti. Due sono previsti per il pagamento con il sistema ENC, e negli altri i guidatori stessi possono pagare il pedaggio con carta Smart, carta Ina, Maestro, Visa e Visa electron, Diners, Master e American Express. Per gli autisti in arrivo dall’Ungheria e da altri Paesi dell’est europeo è aperta la vecchia frontiera di Goričan con l’Ungheria, attraverso la quale viaggeranno i camion per accelerare il traffico anche sull’autostrada dal confine dell’Ungheria fino a Zagabria.

Fonte: Ente Nazionale Croato per il Turismo
Adriana Bajic - Responsabile PR
Visita Croazia.hr
 
  •  

 Pubblicato da il 03/07/2009 - - ® Riproduzione vietata

16 Dicembre 2017 La Mostra del Radicchio Rosso a Mogliano ...

Nel cuore della marca trevigiana, nel comune di Mogliano Veneto, dal 16 ...

NOVITA' close