Cerca Hotel al miglior prezzo

Tour nel nord dell'Isola di Mauritius: vedere, mangiare e dormire

Amanti del verde, i Giardini Botanici di Pamplemousse raccolgono piante e fiori tropicali dell’isola, fra cui le famose ninfee giganti della specie Victoria Regia. La passeggiata all’interno dei giardini è piacevole e rilassante; l’entrata è a pagamento (il costo del biglietto d’ingresso è pari a 3 Eur circa). Nelle vicinanze, a Goodlands, si trova Historic Marine, la famosa fabbrica di modellini di navi, meta di collezionisti da tutto il mondo. Sempre in zona, tappa obbligata è la zona di Cap Malheureux e la spiaggia di Peyrebère.

Al largo della costa, si staglia il profilo di quattro piccole isole: Coin de Mire, il cui nome deriva dallasua rassomiglianza con l'angolo di mira di un cannone;Ile Plate, sede di un faro e di un piccolo cimitero del secolo scorso (qui venivano raccolte le navi in quarantena); l'isola e l'isolotto ad essa satellite Gabriel, racchiusi dalla barriera corallina; infine l’Ile Ronde, dove si può incontrare il fetonte, una specie di lucertolone piatto tipico dell'isola, e varie specie di gechi e serpenti. Il nord è infatti zona ideale per partire in catamarano alla scoperta delle isole o cimentarsi negli sport acquatici, fra cui il diving vista la presenza di numerosi spot e l’esperienza a bordo del Blue Safari Submarine, un sottomarino che si immerge a oltre 30 m di profondità, alla scoperta delle meravigliefaunistiche e della barriera corallina.

Dove mangiare? Rinomato ristorante nella zona nord dell’isola, è Le Pescatore a Trou aux Biches (tel. +230.26.56.337), dove pesce e frutti di mare sono preparati combinando i prodotti locali. Per gli amanti dei gusti nipponici: sul vostro carnet d’addresses non puo’ mancare Le Sakura a Grand Baie, (Les Galeries Dabee, Royal Road, tel. +230 2638092) uno dei migliori ristoranti di cucina giapponese dell’isola.

Vita notturna
Grand Baie, è noto ai mauriziani ed è bene che lo sappia chi vuol vivere la movida dell’isola, raccoglie i locali notturni più celebri di Mauritius. Celeberrimo il Banana Beach Club di Grand Baie, (tel +230 263 0326) dove i cocktail a base di rum (costo a partire da 4 euro circa) sono un must; per chi ama ballare invece l’indirizzo da non perdere è il Les Enfants Terribles, la discoteca più in voga della zona. Dal mercoledì alla domenica musica e, a due passi, la spiaggia, per fare due passi in attesa di iniziare a ballare, pagando un ingresso di soli 2,50 Euro circa.

Dove dormire?
Vi alletta l’idea di essere ospiti di una celebrity mauriziana? Allora Chez Vaco è l’indirizzo che fa per voi. Già il giardino accoglie le opere d’arte di Vaco Baissac, eclettico scultore e pittore i cui lavori parlano dell’isola e della sua joie de vivre attraverso forme, colori, atmosfere gioiose. E chi volesse conoscerlo piùda vicino può visitare il suo atelier a Grand Baie. Chez Vaco è solo una delle strutture facenti parte dell’AHRIM, l’associazione che raggruppa hotel e ristoranti di Mauritius. Fra le altre che ne fanno parte, a nord dell’isola si trova anche il 20° Sud, piccolo boutique hotel dove regna un lusso discreto in una struttura intima e accogliente. E ancora, semplici e accoglienti le Ocean Villas dell’omonimo complesso e il boutique hotel Ocean Beauty della stessa proprietà, dallo stile minimalista contemporaneo.

Chi volesse invece scegliere di pernottare nelle strutture di proprietà di grandi catene alberghiere, a nord di Mauritius ha la possibilità di scegliere di soggiornare in strutture di catene mauriziane o internazionali, scegliendo dai 4 stelle ai resort di lusso: fra questi le proprietà della catena mauriziana Beachcomber fra cui si annoverano il celebre Royal Palm, Le Cannonier e Le Mauricia – o un piccolo e delizioso boutique hotel come il Paradise Cove il cui stile amalgama i colori indiani e i sapori creoli, entrambi aspetti tipici dell’isola di Mauritius. E ancora, le strutture del gruppo Naiade, altra catena alberghiera mauriziana: il Legends e il Merville Beach. E grandi nomi internazionali come The Oberoi Mauritius e l’Intercontinental Mauritius Resort di Balaclava.

MTPA - Mauritius Tourism Promotion Authority
Ufficio stampa AIGO
Visita Mauritius-turismo.com
 

  •  
close