Cerca Hotel al miglior prezzo

La Festa della Patata a Castelcivita

Evento concluso!
Attenzione, evento concluso!
Se verrà riproposto aggiorneremo le date!
A fine ottobre, da sabato 28 a domenica 29, nell’incantevole centro storico di Castelcivita, in Campania, torna l’ottava edizione della festa della patata di montagna.

Prodotto della terra e di quei Monti Alburni conosciuti anche come Dolomiti campane nel loro lato settentrionale, le patate venivano coltivate dai contadini con un metodo tradizionale che l’Associazione Turistico-Culturale La Pagoda di Castelcivita vuole mantenere vivo. In collaborazione con Slow-Food Salerno, Coldiretti e la Facoltà di Agraria dell’Università di Portici, ha organizzato seminari, convegni e ricerche scientifiche per valorizzare questa coltivazione.

La Festa si inserisce quindi a buon diritto in queste iniziative, e così dalle 18 la sera e la domenica anche a pranzo stand aperti con le specialità del luogo a base di patate: oltre alle classiche patate fritte, polpette di patate, pasta e patate "pesola", patate "striscinate" con peperone "abbruscat", patate arrostite sotto la cenere, zeppole di patate, soffritto di carne di maiale con patate e peperoni all'aceto.

A coronare la Festa della patata di montagna una recita inedita de L'Inferno di Dante nelle grotte di Castelcivita.

Informazioni utili, date e orari per visitare la Festa

Nome: Festa della patata di montagna
Dove: Castelcivita (Salerno)
Quando: dal 28 al 29 ottobre
Orari: dalle 18 la sera, domenica anche a pranzo
Biglietto: ingresso libero
Tipologia: sagra gastronomica
Programma: sulla pagina facebook della manifestazione

Come arrivare: siamo in Campania, a una settantina di chilometri a sud di Salerno; da qui è sufficiente seguire l’A2 e poi la regionale 488.

Calendario delle aperture
Attenzione: evento terminato!

Ottobre 2017
D L M M G V S
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
       
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •  

 Pubblicato da il 16/10/2017 - - ® Riproduzione vietata

close