Cerca Hotel al miglior prezzo

Thailandia: revocato lo stato di emergenza a Bangkok e nelle province circostanti

L’Ente Nazionale per il Turismo Thailandese in Italia comunica gli ultimi aggiornamenti sulla situazione politica in Thailandia e in particolar modo sullo svolgersi delle attività a Bangkok.

In data 24 aprile è stata dichiarata da parte del Primo Ministro thailandese Abhisit Vejjajiva la revoca dello stato di emergenza, in vigore dallo scorso 12 aprile a Bangkok e in 5 province circostanti (Nonthaburi, Samut Prakarn, Pathum Thani, Nakhon Pathom e Ayutthaya).

L’annuncio della revoca dello stato di emergenza è riportato anche dal sito ufficiale curato dal Ministero degli Affari Esteri italiano per la sicurezza in viaggio all’indirizzo www.viaggiaresicuri.it.

Proseguono dunque in piena sicurezza e secondo i ritmi abituali le operazioni e la vita pubblica a Bangkok, che già nei giorni scorsi avevano ripreso il loro regolare svolgimento a pieno regime e in piena sicurezza. L’Ente Nazionale per il Turismo Thailandese in Italia ribadisce dunque la totale operatività di uffici, strutture alberghiere e resorts, ristoranti e centri commerciali, così come sono pienamente in servizio tutti i mezzi di trasporto pubblico, metropolitane, bus, city-taxi e lo Skytrain, nonché i collegamenti da/per Bangkok.

Si riconfermano dunque gli eventi trade e le attività di road show che avranno luogo come pianificato, così come i prossimi eventi per i visitatori in calendario nei prossimi mesi tra cui il Thailand Golf Travel Mart a maggio, il Thailand Travel Mart Plus 2009 a giugno e l’Amazing Thailand Grand Sale sempre a giugno.
  •  
14 Dicembre 2017 Il Villaggio degli Elfi a Madonna di Campiglio ...

Anche a Madonna di Campiglio le festività natalizie si colorano ...

NOVITA' close