Cerca Hotel al miglior prezzo

Le migliori app per sciatori e snowboarder: sulla neve con lo smartphone

Pagina 1/2

Ok, sulle nuove tecnologie potremmo dire molte cose, tutte diverse e tutte vere: dalle lamentele per il dilagare degli smartphone-ammazza-vita-sociale, all’elogio del tablet che in fondo ha sempre una risposta per tutto, passando per il caro buon vecchio ritornello “la tecnologia è solo uno strumento, e farne buon uso spetta a noi”.

E un ottimo uso della tecnologia, bisogna ammetterlo, lo suggeriscono queste app dedicate agli sciatori: a volte utili, a volte semplicemente divertenti o curiose, sono applicazioni furbe che facilitano la vita agli amanti della neve, accompagnandoli nelle loro sfide sportive, aiutandoli a non perdersi tra le montagne o suggerendo i nomi delle discese più emozionanti.

Insomma, la stagione della settimana bianca si avvicina e non basta prepararsi con tuta, berretto e scarponi: i veri sciatori e snowboarder dell’era digitale scaricheranno l’app che fa per loro e porteranno il loro fedele smartphone sulle piste… Noi vi suggeriamo un bell’elenco di apps a tema neve, ma il patto è che non facciate indigestione tecnologica: che il cellulare rimanga in tasca il più possibile, facendo capolino solo quando può rendersi veramente utile o può strappare un sorriso, e che queste app non rubino la scena alla montagna, ma la rendano ancora più bella e più vera. Così sì che ne vale la pena.

Snoway
Un’app gratuita sviluppata per smartphone Android, che si serve del GPS per seguire lo sciatore nel suo tragitto tra le piste: registra i tempi di discesa, la massima velocità raggiunta, l’altezza dei salti e la distanza percorsa. Come se non bastasse consente di fare fotografie e associarle a una posizione sulla cartina, con aggiornamenti in tempo reale. Infine la ciliegina sulla torta: grazie a Snoway, in caso di necessità, potrete comunicare e chiedere aiuto ad altri utenti della zona che stiano utilizzando la stessa applicazione.
Alla fine della giornata una mail vi fornirà le statistiche dei percorsi fatti: una vera chicca se siete dei tipi competitivi e volete un resoconto dettagliato dei vostri successi e dei vostri miglioramenti “sciistici”.

Switch Dice
Se sapete chi sono Ryan Paul, Ethan Morgan e i fratelli Helgason, allora siete certamente degli amanti dello snowboard… possibilmente un po’ spericolati, sempre pronti a raccogliere nuove sfide e cimentarvi in evoluzioni mai provate. La app che fa al caso vostro è senza dubbio Switch Dice – letteralmente “lancia dadi” – che nel bel mezzo dello snowpark vi suggerirà quale trick provare, che si tratti di un salto, di un box o di un rail, fornendo spunti per una competizione tra amici. Per sfidare la sorte basta agitare lo smartphone, proprio come se contenesse dei dadi, ma prima bisognerà avere impostato il grado di difficoltà che fa al caso vostro. Una app non esattamente indispensabile alla sopravvivenza sulla neve, ma certamente gradita a chi vuole sperimentare prove sempre più difficili o alle comitive di amici che aspettavano un degno “arbitro”. Disponibile su iTunes a 0,89 euro.

Find My Friends
A proposito di amici… quando si scia in gruppo è molto bello condividere l’emozione delle piste, ma è altrettanto facile che la comitiva si sparpagli per i monti: un’incomprensione sulla direzione da prendere, magari un po’ di nebbia, un bivio mancato e il gioco è fatto… irrimediabilmente qualche sciatore si perde per strada. Oppure qualcuno decide semplicemente di prendere una strada diversa, ad esempio per affrontare quella pista nera che i suoi compagni non hanno il coraggio di osare. Ecco che l’app Find my Friends può tornare utile, grazie al segnale GPS che localizza le posizioni di amici, parenti e altri compagni di vacanza su una mappa chiara e intuitiva.

iSkiPass
Ecco un’applicazione semplice, non particolarmente fantasiosa, ma decisamente geniale e gradita a sciatori e snowboarders. iSkiPass si scarica gratuitamente e dà la possibilità di acquistare da mobile lo skipass per accedere ai comprensori sciistici più famosi delle Alpi: una volta terminato l’acquisto si riceve direttamente sul proprio smartphone un codice numerico, col quale bisognerà presentarsi ai tornelli degli impianti di risalita. In questo modo i più impazienti eviteranno le lunghe file mattutine in attesa di iniziare la giornata sulla neve, e potranno invece fiondarsi il prima possibile sulle candide piste ancora inviolate.

... Pagina 2/2 ... AllSnow Ski Reports & Tracker
L’unico inconveniente di questa app è che non è in italiano, ma bisogna ammettere che AllSnow Ski Reports & Tracker è una trovata utile e completa, che farebbe proprio al caso dei professionisti o dei patiti dell’organizzazione in tutto e per tutto. Fornisce infatti indicazioni dettagliate su 2000 aree sciistiche disseminate per il mondo, con tanto di previsioni meteo e bollettino neve, mappe in alta risoluzione con piste e sentieri, indicazioni stradali per raggiungere i comprensori, sconti sull’acquisto degli skipass, più qualche optional utile e/o dilettevole, come il “cerca amici” mediante segnale GPS e il passatempo che suggerisce quali evoluzioni tentare con la tavola ai piedi.

Mountain Explorer
Un’app per i più curiosi, per quelli che si sentono esploratori veri e che a fatica si accontentano delle piste battute: guardano il panorama e vorrebbero indagarne ogni angolo, conquistare ogni vetta, scoprire ogni scorcio nascosto. Mountain Explorer, concepita per Android e acquistabile per € 3,49, consente infatti di puntare la fotocamera dello smartphone verso la cima di una montagna e immediatamente scoprirne il nome, l’altezza e altre caratteristiche. Le catene interessate sono quelle di Italia, Svizzera, Slovenia, Francia, Austria e Germania, per un totale di oltre 50 mila montagne. Ciliegine sulla torta sono la bussola e la possibilità di scambiare messaggi in alfabeto morse.

Pano
Pano è l’app per chi non si accontenta dei selfie, ma vorrebbe portarsi a casa dalle vacanze anche qualche bella immagine del paesaggio montano. Questa semplice ed efficace applicazione, infatti, consente di realizzare splendide foto panoramiche a 360°: si sceglie lo scorcio da inquadrare, si scattano diverse foto di seguito (fino a un massimo di 16) facendo scorrere l’obiettivo sul paesaggio, e l’app provvede a “montarle” insieme in un’unica immagine senza soluzione di continuità, proprio come farebbe un esperto in uno studio fotografico. Perché i vari scatti siano ben allineati tra loro compaiono in trasparenza sullo schermo delle linee guida, e se capita di interrompere la sessione fotografica per qualche motivo, poi si può sempre riprendere l’opera da dove si era lasciata. Non accontentatevi di fotografare una sola montagna: immortalate tutta la valle, o l’intera catena montuosa, grazie a questa simpatica trovata.

Action Shot
Ecco un’altra app “fotografica” che si presta a fissare le vostre evoluzioni sciistiche o i vostri jump, e che vi consente di creare immagini degne di un magazine dedicato allo snowboard. Action Shot permette infatti di filmare un trick, per poi scomporre il video in una sequenza di tante immagini: si ottengono così dei veri e propri servizi fotografici dove è possibile osservare un movimento in ogni suo più piccolo dettaglio, come in una rivista per professionisti.

Dovesciare.it
Utile, facile da usare e estremamente completa è l’app di Dovesciare.it, che condensa un lungo elenco di pratiche funzioni: gratuita, disponibile per Iphone ma anche per Android, con la funzione Speedtrack permette di monitorare la propria performance misurando distanze percorse, dislivello coperto e velocità raggiunta, per poi esportare i dati sul sito di Dovesciare o su Facebook. Il canale News fornisce tante informazioni sul mondo dello scii e sulle novità riguardanti aperture e chiusure degli impianti, mentre la sezione Località, la più ricca dal punto di vista dei contenuti, raccoglie nello specifico tutti i dati rispetto a una località sciistica. Se hai già in mente una meta puoi farti un’idea delle piste aperte, del grado di innevamento e di tante altre caratteristiche; se invece sei alla ricerca di un’ispirazione per le vacanze puoi farti “consigliare” dalla stessa app, pronta ad indicarti qual è la località più vicina a te, quella con il maggiori numero di impianti aperti o quella con le piste più adatte al tuo grado di allenamento.

Neve & Sci Info
Il principio è lo stesso dell’app AllSnow Ski Reports & Tracker, ma Skiinfo.it ha introdotto l’innegabile vantaggio, almeno per noi, della lingua italiana. Oltre 2000 piste (tra cui Val Gardena, Cortina d’Ampezzo, Livigno e tante altre) sono tenute d’occhio costantemente, in modo che i vacanzieri, grazie alla pratica applicazione, possano monitorare le condizioni neve e leggere i commenti lasciati in tempo reale da sciatori e snowboarder, guardare le fotografie postate da altri utenti o le immagini della webcam, consultare le mappe dei comprensori sciistici e lo storico delle nevicate degli anni passati. L’opzione “neve fresca” vi tiene sempre aggiornati su dove ha nevicato recentemente, e su quanti centimetri sono caduti, e non manca la funzione GPS per rintracciare le località sciistiche più vicine a voi.

 Pubblicato da il 16/10/2014 - - ® Riproduzione vietata

close