Cerca Hotel al miglior prezzo

Airbus A350 XWB, presentato il nuovo gigante dei cieli, comincia il collaudo

Pagina 1/2

Airbus ha presentato il suo nuovo gioiello, e cioè l'aereo passeggeri A350 XWB, che nei prossimi anni ci accompagnerà nei nostri viaggi in giro per il mondo. L'aereo è stato mostrato ai giornalisti presso l'aeroporto di Tolosa-Blagnac, fresco di verniciatura, con la livrea tipica Airbus.

Il nuovo velivolo europeo è il primo di una famiglia di aerei Airbus passeggeri super efficienti, progettati con struttura super leggera, e quindi in grado di consumare meno carburante, e che saranno la risposta commerciale contro i rivali americani della Boeing, che puntano sui loro aerei 787 Dreamliner e il collaudato progetto del Boeing 777.

L'acronimo XWB ha il significato di eXtra Wide Body, cioè di un aereo a corpo più ampio, e che grazie a questo profilo avrà consumi inferiori allo stesso Dreamliner, che i commerciali Airbus stimano intorno all'8% in meno rispetto a quelli del Boeing 787. L' A350 XWB viene presentato in tre distinte versioni: A350-800, A350-900 e A350-1000, che potranno ospitare, rispettivamente fino a 270, 314 e 350 passeggeri, che verranno disposti nelle 3 differenti classi

Il più grande dei tre velivoli leggeri con fusoliera ed ali in carbonio composito, è l'A350-1000, che raggiunge i 73,88 metri di lunghezza e può coprire rotte di ben 8.400 miglia nautiche, il che significa distanze fino a 15.600 chilometri. Il prezzo di catalogo di questo nuovo gigante dei cieli è di 250 milioni di euro, e dallo scorso 31 marzo sono già stati effettuati 110 ordini per questo modello. Rispetto ad un totale di 616 ordini complessivi, emessi da 34 diversi clienti. Facciamo notare che la maggior parte degli ordini, pari a 414 velivoli, sono stati emessi per acquistare il modello A350-900.
... Pagina 2/2 ...
L'aereo presentato al quartier generale di Airbus a Tolosa, in Francia è l'ultima pietra miliare in quella che è stata una storia di produzione davvero turbolenta per il modello A350. Dopo i primi progetti datati 2004, il design dell'aereo era stato rivoluzionato nel 2007, cercando di “controbattere” l'offensiva commerciale di Boeing che aveva lanciato l'idea rivoluzionaria del suo Dreamliner. Per farlo aveva messo mano al suo progetto dell'Airbus A330, rielaborando il suo design, le configurazioni e le tecnologie per aumentare le performance in volo e quindi riuscire a ridurre i consumi, punto cruciale in questa perdurante congiuntura di crisi economica.

L'aereo presentato al pubblico, che Airbus ha marchiato con la sigla MSN001 passerà ora ad una fase di test finali prima del suo primo volo, che è previsto nel prossimo mese di giugno 2013. Nel frattempo ricordiamo che i Dreamliner 787 hanno da poco ripreso il servizio dopo i problemi alle batterie che ne avevano decretato uno stop temporaneo, necessario ad apportare le opportune modifiche agli aerei.

Fonte: eturbonews.com

 Pubblicato da il 15/05/2013 - - ® Riproduzione vietata

01 Novembre 2017 Halloween a CinecittÓ World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close