Cerca Hotel al miglior prezzo

Lo Stabilimento termale delle Terme Alte di Rivisondoli

Ideali per coloro che vogliono unire sci e benessere le Terme Alte di Rivisondoli offrono le proprietÓ delle acque sulfuree della sorgente Strapuzio e dei suoi fanghi, perfette per cure e trattamenti wellness.

Il centro Terme Alte di Rivisondoli è lo stabilimento termale della cittadina abruzzese nota soprattutto come apprezzata stazione sciistica nell’ambito del comprensorio invernale della Majella, che ha deciso non molti anni fa di dotarsi anche di un impianto per lo sfruttamento delle sorgenti naturali con cui creare un interessante mix fra benessere termale e divertimento sulla neve con gli sport invernali.

Si tratta di uno dei quattro stabilimenti termali dell’Abruzzo, ed uno dei tre presenti nella provincia dell’Aquila, assieme a quelle di Raiano e di Canistro. Dista un centinaio di km dal capoluogo ed è maggiormente gettonata naturalmente nel periodo dell’anno fra dicembre e marzo, quando si verificano abbondanti nevicate, ma arriva anche la maggior parte dei turisti mentre, nel periodo estivo, le Terme sono comunque una valida attrattiva per chi viene a villeggiare in altura ma senza la folla di gente dell’inverno.

Grazie ad un’altitudine particolarmente elevata del paese di Rivisondoli, pari a 1320 m.s.lm., Terme Alte rappresenta non solo una spa termale di alta quota che regge il confronto con le migliori dell’arco alpino quali Pré St, Dideri, Bormio, Levico e Pozza di Fassa, ma anche in assoluto uno degli stabilimenti più in quota in tutta Italia e certamente quello più in alto di tutto l’Abruzzo e dell’intero arco appenninico.
Si tratta di uno stabilimento nato da pochi anni e quindi in grado di interpretare al meglio, tramite le strutture ed i servizi offerti, le esigenze del moderno termalismo dedito ai trattamenti estetici, wellness e spa, a tutto scapito del tradizionale termalismo curativo che non è presente in questo impianto. Vera e propria spa termale, Terme Alte è quindi soprattutto un luogo di svago, di relax e di piacere in cui ritemprarsi e recuperare le energie psico-fisiche.

Acque e trattamenti termali

Lo stabilimento termale Terme Alte impiega due diversi fattori curativi: l’acqua della sorgente Strapuzio, che sgorga ad un’altitudine di 1.400 metri, ed il relativo fango termale.

L’acqua termale di Rivisondoli, che viene utilizzata sia per docce sulfuree che per immersione in vasca è ricca soprattutto di zolfo ed esercita quindi un’azione notevole contro l’invecchiamento della pelle tramite la sua efficacia idratante ed esfoliante. Caratteristica peculiare di quest’acqua è il fatto di essere ricca di un micro-organismo che favorisce la crescita delle cellule della pelle deputate alla produzione di cheratina. Questa attività di rigenerazione della barriera protettiva cutanea è quindi particolarmente utile per chi soffre di un deficit di questa sostanza e presenta quindi una pelle secca, disidratata è più debole rispetto ad infiltrazioni patogene.

Il fango è altrettanto pregiato in quanto, portato in superficie direttamente dal getto della sorgente Strapuzio, è un “peloide primario”, cioè un fango completamente naturale, ottenuto senza interventi umani ed è quindi il miglior strumento per una fangoterapia efficace o anche per uso estetico.

Terme Alte propone sia trattamenti curativi che trattamenti Spa wellness. Si possono infatti seguire cicli di inalazioni e aerosol ma anche di fangoterapia, sebbene la principale specializzazione sia quella relativa ai percorsi benessere che si fruiscono all’interno della Spa termale “Percorso Acqua”, che offre docce termali, docce emozionali, sauna, bagno turco, piscina termale e area relax. Tutte le cabine per i trattamenti sono inoltre fornite di musicoterapia e cromoterapia e di docce termali, come piacevole intermezzo dopo un trattamento o un massaggio. Il vero pezzo forte del percorso Spa termale è però rappresentato dalla vasca idromassaggio termale panoramica con vista sull’altipiano circostante, particolarmente bella e anche romantica soprattutto al tramonto o alle prime luci dell’alba.

Informazioni utili per visitare le terme

Indirizzo, telefono, sito ufficiale
Via Difesa SNC, 67036 Località La Difesa, Rivisondoli AQ

tel. 339 116 7848
www.termealte.it


Come arrivare
Per arrivare alle Terme Alte l’auto o un altro mezzo di spostamento autonomo sono praticamente, data la scarsità di bus a lunga percorrenza ed all’assenza di treni che arrivino a Rivisondoli. In macchina, moto o camper, invece, basta dall’Aquila imboccare la Statale 5 Tiburtina Valeria fino a Pratola Peligna e poi deviare sulla Statale 17 fino a destinazione via Sulmona, con un tempo di percorrenza di circa un’ora e mezza. Le indicazioni sono esattamente le stesse anche da Pescara (prima SS 5 fino a Pratola Peligna poi SS 17 via Sulmona) salvo che in questo caso ci vuole circa un’ora e un quarto ed è anche possibile, in caso, utilizzare i mezzi pubblici, con treno fino a Sulmona e poi bus per Roccaraso con passeggiata finale.