Fotografie di viaggio » Ruaha (16 immagini)

0 Vota   

L'aspetto tozzo degli ippopotami non deve ingannare: in caso di necessità possono caricare o scappare correndo sino ad una velocità di 30 chilometri orari. Quando escono dall'acqua riescono ad arrampicarsi piuttosto facilmente anche sulle sponde più irte dei fiumi con l'aiuto di zampe corte ma molto forti. Nella classifica degli animali più pericolosi d'Africa l'ippopotamo si aggiudica la medaglia d'argento: se un intruso invade il suo territorio, non esita a spalancare le fauci e emettere un suono d'avvertimento seguito dall'attacco © Andrew Molinaro / Shutterstock.com

22 Febbraio 2018 La Festa di Lm a Merz a Imola

Anche Imola celebra la tradizione della Romagna contadina con il Lòm ...

NOVITA' close