Cerca Hotel al miglior prezzo

La Riviera Maya (Messico) è inquinata, lo rivela un recente studio

Un recente studio ambientale condotto tra le famose località della Riviera Maya in Messico, ha scoperto condizioni di grave inquinamento delle acque locali e le autorità del Quintana Roo sono invitate ad intervenire per salvare la zona così come la sua principale fonte di reddito, il turismo.

Una selezione piuttosto eterogenea di sostanze inquinanti è stata infatti scoperta nelle acque della cosiddetta 'Riviera Maya' che si snoda a sud di Cancun, con una serie di spiagge lungo la costa orientale della penisola dello Yucatan. Il Professor Chris D. Metcalfe, della Trent University, ha recentemente condotto una ricerca molto approfondita, trovando tracce di farmaci, pesticidi e cocaina, così come altri diversi prodotti chimici che hanno contaminato la falda acquifera sottostante. Il suo studio è parte del progetto “ Inquinamento ai Caraibi” ed è stato pubblicato dalla rivista Environmental Pollution.

Lo studio ha anche esaminato le acque nel sistema locale di grotte, che scorrono poi fino al Mar dei Caraibi. Le locali barriere coralline sono state troppo in sofferenza nel corso degli ultimi due decenni, e quasi la metà di loro sono morte. Identificare le principali fonti di inquinamento è la chiave per lottare per un ambiente migliore e più pulito. I ricercatori sono stati molto chiari su una delle fonti dell'inquinamento: le latrine locali e le fosse settiche. I sistemi pubblici di trattamento delle acque reflue servono solamente 1/3 del paese e quelle private che dovrebbero servire il restante, sono insufficienti e piene di perdite, inquinando il suolo e la falda.

Anche il locale campo da golf della Riviera Maya è anche responsabile per la contaminazione da pesticidi. Inoltre le acque costiere sono minacciate dalla pesca eccessiva e dall'innalzamento della temperatura dell'acqua. Gli esperti dell'ambiente sono poi anche preoccupati del previsto aumento di dieci volte della popolazione locale, che sgraverà l'impatto sull'ambiente delle Riviera Maya.

Il risultato dello studio è un d'allarme e le autorità locali hanno bisogno di agire rapidamente, per meglio monitorare la situazione e prevenire un ulteriore livello di inquinamento. Un ambiente malsano e danneggiato non sarebbe compatibile con la reputazione turistica locale e come conseguenza il paese perderebbe una delle principali fonti di reddito per questa popolare zona di vacanza.
  •  
close