Cerca Hotel al miglior prezzo

Terrafugia flying car, ovvero l'auto volante, il presente prossimo dei viaggi

  • Tf-x Terrafugia
Si chiamano Terrafugia Transition e Terrafugia TF-X : sono due piccoli aerei che possono essere guidati anche... sulle strade! Presentati come le prime "automobili volanti", attualmente sono solo dei prototipi, ma sempre più vicini a diventare allo stesso tempo sia aeromobili che veicoli da strada. I modelli ideati dalla società Terrafugia stanno superando i vari ostacoli normativi, in vista di ottenere l'autorizzazione della Federal Aviation Administration (FAA), nonostante i limiti imposti al peso: ne consegue che un prototipo è già stato realizzato e presto questo veicolo "ibrido" potrebbe essere disponibile alla vendita. E magari un giorno lo guiderete anche voi!

Uno dei problemi è stato quello di definire una classificazione del veicolo, rientrabile nella categoria degli "Light Sport Aircraft" (aerei sportivi leggeri) dalla FAA, ma però in eccesso di peso a questa classificazione. Normale che il costruttore del Terrafugia Transition volesse una tale classificazione, dato che una tale categoria ha bisogno di solo 20 ore di volo per essere utilizzata, aprendo quindi un grande mercato potenziale. Il punto critico era però il peso, che superava il limite previsto di una cinquantina di kg, ma la FAA ha ribadito che fintanto i clienti sono informati su questo peso extra, l'auto-aereo ibrida può essere venduta.

Il Terrafugia aveva completato il suo viaggio inaugurale nel marzo 2010 nello stato di New York. Secondo il suo creatore, il Terrafugia oltre che piccolo aereo (che tra l'altro richiede una pista veramente piccola per decollare) si può trasformare anche in un veicolo da strada che, una volta piegate le ali, può raggiungere una velocità di crociera di 105 km/h può volare a circa 185 km h e coprire circa 400 miglia (644 km), prima di un rifornimento con semplice benzina senza piombo.

Il prezzo di un Terrafugia è atteso aggirarsi intorno a circa 280 mila dollari e la produzione potrebbero iniziare dalla fine del prossimo anno, supponendo che il veicolo superi i crash test, le prossime prove richieste dalle normative. L'azienda ha previsto che questo veicolo sarà apprezzato da tutti quei piloti amatoriali che vivono poco distanti da un aeroporto, ma spera anche che l’auto volante diventi il vero mezzo di trasporto del futuro. Quando sarà diponibile? Si parla insistentemente che i primi modelli verranno consegnati nella primavera 2016 e ricordiamo cheTerrafugia sta finalizzando la versione TF-X a 4 posti con anche decollo verticale!

Fonte foto, cortesia: www.terrafugia.com
  •  

 Pubblicato da il 17/04/2014 - 3.302 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close