Cerca Hotel al miglior prezzo

Check-in con il cellulare, anche per Lufthansa e BMI

Le principali compagnie aeree stanno sperimentando l'uso pionieristico dei telefoni cellulari per sostituire le vecchie carte d'imbarco a tagliandino. Lufthansa e BMI (una compagnia minore britannica) hanno introdotto una nuova tecnologia che invia un codice a barre per i telefoni cellulari dei passeggeri, consentendo loro di passare attraverso il controllo di sicurezza e procedere direttamente al cancello di partenza.

Esisterà quindi uno scanner che leggerà il codice a barre, e quindi non vi sarà alcuna necessità di utilizzare ancora la vecchia carta d'imbarco. Per utilizzare il sistema, i passeggeri dovranno chiedere il codice a barre attraverso i siti web delle compagnie aeree. Per Lufthansa il sistema di nuovo metodo è applicato ai passeggeri che volano su tutti i servizi da Heathrow per l'Europa, ma la tecnologia sarà implementata a breve ad altri aeroporti britannici (Bristol, Manchester, Birmingham, Edimburgo e Newcastle), come ha annunciato il vettore nazionale tedesco. Ma è lecito supporre che il sistema verrà applicato poi ovunque.

Bmi ha iniziato la sperimentazione del sistema nel mese di maggio sui servizi da Heathrow a Edimburgo - Manchester - Belfast ed è pronta ad annunciare che la nuova tecnologia sarà estesa in tutta la sua rete nelle prossime settimane.

Negli Stati Uniti, Continental Airlines sta utilizzando il check-in e la tecnologia della carta di imbarco con il cellulare, fin dallo scorso marzo su percorsi selezionati, mentre con American Airlines i passeggeri possono ora utilizzare questo servizio anche quando sono in partenza dall' International Airport O'Hare di Chicago.

Fonte: Telegraph
  •  
27 Novembre 2017 Valtellina: tour tra gastronomia, vino e ...

Si scrive Valtellina, si legge (anche) eccellenza a tavola. Sì, ...

NOVITA' close