Cerca Hotel al miglior prezzo

Turismo in Samogizia e Siauliai, nella verde Lituania occidentale

Samogizia, regione verde della Lituania occidentale... Grazie ad una radicata consapevolezza ambientale, grazie alla natura intatta e preservata di questi luoghi, la Samogizia si fa portavoce di un turismo diverso, ecologico e responsabile. Che la Lituania abbia sempre avuto il ‘’pollice verde’’ non è mai stato un mistero; ha partecipato attivamente al progetto Europeo del 2003 ’’Ecoturismo: tradizioni e luoghi’’ e ha abbracciato l’organizzazione senza fini di lucro ’’ Tatulos Programa’’, orientata verso un’agricoltura ecologica e sicura.

La presenza del Parco Nazionale, la zona lacustre di Plateliai, le riserve naturali protette, il centro per l’educazione ecologica di Plokstine, sono solo alcune delle attrattive di questa terra. Non è difficile immaginare come l’atmosfera di questo luogo colpisca chiunque la visiti fin da tempi antichi, inspirando anche Edouard Andrè, orticoltore e paesaggista francese di fine 800 .
A 210 km dalla capitale Vilnius, ecco sorgere “La Città del Sole’’ della Samogizia: Siauliai. Immersa nel verde, Siauliai è la gioia di eco turisti e amanti della natura, proponendo e promuovendo un turismo sano, che non conosce crisi.

I 12 ettari di parco immediatamente a nord del centro della città, eredità del regime sovietico, sono una delle tante attrazioni naturali di questa città. Il parco, che d’estate diventa palco di eventi e concerti, offre percorsi pedonali e ciclistici, in un ambiente curato e perfettamente intatto. -Come una matrioska, Siualiai contiene infinite micro realtà naturali, dai sentieri ecologici che costeggiano il lago Talska, alla Collina dei pescatori che d’inverno diventa una pista da scii..

Scegliere Siauliai per fuggire dal caos, lo smog e lo stress.. e per essere sicuri di seminarli, andate in bici! La natura e lo sport si tengono per mano nella Città del Sole, unendo persone da tutto il mondo con centinaia di Bike tour a disposizione..
Questo è l’Eden dei giorni nostri..il vero Peccato sarebbe non viverlo

Fonte: Ente Nazionale Lituano per il Turismo
Visita Turismolituano.it
 
  •  

 Pubblicato da il 25/02/2010 - - ® Riproduzione vietata

close