Cerca Hotel al miglior prezzo

San Valentino tra i castelli e i manieri di Parma e Piacenza

Il Castello di Gropparello (PC) si riempie di candele per accogliere le coppie sabato 13 febbraio, alle 19.30, quando va in scena la rievocazione dei fasti di un antico banchetto… di cui sarete gli ospiti d’onore! Per suggellare una promessa d’amore con un brindisi a base di champagne (quotazione cena a richiesta). Domenica 14 febbraio invece si può scegliere di visitare il castello nella mattinata, e prendere un aperitivo (15 euro a persona), oppure addirittura fermarsi per il pranzo (35 euro a persona). Durante il tardo pomeriggio ancora si può prendere l’aperitivo (a 15 euro a persona con la visita) e decidere di fermarsi a cena tra le magnifiche sale (60 euro a persona), con un meraviglioso banchetto dedicato all’amore, a lume di candela con giochi, gentilezze e galanterie dedicate al dio dell’Amore.

La Rocca Sanvitale di Fontanellato (PR) propone per sabato 13 febbraio 2010 il divertente Carnevale innamorato, con la rievocazione dell’atmosfera del ballo in maschera settecentesco. Un indimenticabile San Valentino di maschere, danze e incantesimi, in un maniero ancora circondato dall’acqua dell’ampio fossato, dove i meravigliosi affreschi del Parmigianino e la camera nuziale dei Conti invitano a giurarsi eterno amore. Al termine della visita al castello gli ospiti saranno deliziati dalle ghiotte leccornie carnevalesche e prelibatezze del parmense e del veneziano. Prezzo euro 25,00 per persona. Il Castello di Compiano (PR) offre la possibilità, da venerdì 12 a domenica 14 febbraio 2010, di pernottare proprio nelle antiche stanze dei signori, di visitare il castello e il suo borgo medievale. La proposta include anche due prime colazioni e due cene (vini esclusi) al ristorante “La Vecchia Compiano”, e parte da 352 euro a coppia in camera matrimoniale standard.

Due castelli, due cuori e una meravigliosa storia d’amore per chi sceglie la proposta che unisce i manieri di Torrechiara (PR) e Roccabianca (PR), domenica 14 febbraio 2010. La mattina si visita il primo e il pomeriggio il secondo, rivivendo i momenti più struggenti di una affascinante storia d’amore. L’itinerario prende spunto dalla vicenda cortese del nobile feudatario Pier Maria Rossi e della sua amante Bianca Pellegrini, vissuti nel XV secolo, e il romantico tour coniuga arte, cultura e piaceri del gusto. Poiché il Castello di Torrechiara è ad oggi ancora parzialmente chiuso per restauri a seguito del terremoto del dicembre 2008, due importanti tele dipinte e l’installazione sonora “Il risveglio di Bianca” saranno ospitate nel Castello di Roccabianca,. Le tele, che raffigurano “L’innamoramento di Bianca e Pier Maria complice Cupido” e “L’investitura feudale di Pier Maria da parte di Bianca”, fanno parte della storica “Ricostruzione della Camera d’Oro” con cui la Provincia di Parma partecipò alla Mostra Nazionale ed Etnografica di Roma nel 1911. Il programma include alle 10.30 visita guidata emozionale a Torrechiara (3 euro), e a seguire pranzo libero in un ristorante romantico a scelta. Alle 15.30 ecco la visita guidata emozionale a Roccabianca, di proprietà privata, che riapre ai turisti proprio in questa occasione. A seguire merenda a base di culatello e vino Fortana, e degustazione di distillati e infusi tipici della bassa parmense. Il costo è di 5 euro, e in seguito chi lo desidera può fermarsi per la cena in un ristorante romantico a scelta.

  •  

 Pubblicato da il 11/01/2010 - - ® Riproduzione vietata

close