Cerca Hotel al miglior prezzo

Viaggiare all'estero senza problemi con Revolut

Flessibilità, versatilità, libertà: è quanto chiede un cliente alla propria banca specialmente se è abituato a viaggiare, a spostarsi, a cambiare residenza o soggiornare in pianta stabile all’estero. Quasi mai si riesce ad ottenere tutto, ma perché non cercare qualcosa di meglio di un semplice conto corrente, qualcosa di alternativo, di immediato e intuitivo, insomma di rivoluzionario?
Revolut è la risposta ai bisogni del correntista più esigente, il conto dinamico, fisico e al contempo virtuale, una finestra nuova sulle proprie finanze con la possibilità di essere aperta in pochi minuti senza l’ausilio di filiali e a dispetto dei consueti tempi tecnici di stipula contrattuale. Niente scartoffie, dunque, solo un’impostazione eseguibile direttamente dal proprio telefono, un’applicazione che sfrutta tutto il potenziale digitale nello spazio di una mano.

Gestione del patrimonio

Oltre 6 milioni di persone hanno scelto Revolut perché in primis vogliono evitare addebiti di costo per le operazioni di trasferimento di denaro, transazioni e spese. Si tratta di un conto che interagisce con chi lo detiene facilitando in questo modo la gestione del patrimonio tramite dati aggiornati, dettagli di entrata e uscita, definizione di budget mensili, notifiche istantanee e statistiche volte a migliorare il rapporto spesa/guadagno.

Spese e prelievi all’estero

Revolut permette oggi di fare spese all’estero utilizzando ben 150 valute al tasso di cambio interbancario, e per tutti gli importi superiori a € 6.000 al mese c’è solo una minuscola commissione dello 0,5%. Riguardo ai prelievi, i vantaggi risultano ancora maggiori poiché il prelevamento fino a € 600 è esente da commissioni presso gli sportelli di tutto il mondo. Per quote prelevate maggiori, è richiesto al cliente solo il 2% a copertura delle spese di amministrazione del conto.

Invio di denaro

I trasferimenti di denaro all’estero sono consentiti al tasso di cambio interbancario in 29 valute, commissione allo 0,5% per importi superiori a € 6.000 al mese. Invio e richiesta di denaro avvengono in pochi secondi, giusto il tempo di un clic. Impostare un pagamento ricorrente che implichi l’assolvimento di un affitto o la suddivisione del conto è questione di una manciata di minuti.

Un conto sicuro e su misura

Il correntista, all’atto dell’apertura del conto, viene fornito di una carta, la Card Revolut che, in caso di furto o smarrimento, può essere subito bloccata tramite comando da app, oppure prontamente sbloccata qualora venisse ritrovata.

Un’assicurazione per viaggiare senza pensieri

Ricordiamoci che Revolut è il conto nato per essere sempre vicino ai turisti, ai pendolari, ai viaggiatori e a tutti coloro che in mobilità desiderano avere sempre le proprie finanze a portata di mano. Motivo per cui Revolut Travel Ltd. può garantire una copertura a 360 gradi di eventuali danni, problemi di salute e tanto altro possa affliggervi sia su territorio italiano che all’estero. Un’assicurazione completa viene fornita al costo di appena 1 euro al giorno.

Conti e tariffazione

Revolut ha messo a disposizione tre conti distinti ordinati sotto le voci Standard, Premium e Metal. Scegliere lo Standard significa aderire a un’opzione del tutto gratuita che, tuttavia, impone alcuni limiti piuttosto restrittivi per una certa frangia di clientela, come il cambio senza commissioni in 29 valute fiat fino a € 6.000 al mese o prelievi da bancomat fino a € 200 al mese oltre i quali la commissione è prevista.
A fronte di un mantenimento a € 7,99 al mese, il Premium sblocca alcune barriere consentendo il cambio in 29 valute fiat illimitato, prelievi bancomat senza commissioni purché entro € 400 al mese. Introduce poi un’assicurazione medica internazionale e una seconda ma non meno importante assicurazione per ritardi inerenti voli aerei e per smarrimento o danneggiamento bagagli, assistenza clienti prioritaria e, fra i tanti aspetti positivi, l’accesso immediato a 5 criptovalute.
Il Metal è certamente il conto più evoluto e costa soltanto € 13,99 al mese, permettendo i prelevamenti bancomat fino a € 600, a seconda del piano scelto, senza commissione alcuna, le prerogative dei conti Standard e Premium con, in più, le Carte Revolut Metal esclusive, fino allo 0,1% di Cashback in Europa e fino all’1% fuori Europa su ogni pagamento effettuato tramite carta.

Revolut e la sua storia

Revolut è stato lanciato ufficialmente nel luglio 2015, un progetto ideato da Vlad Yatsenko e Nikolay Storonsky, esperti in sistemi bancari e trading. Con l’aiuto di importanti investitori, i due giovani sono oggi protagonisti del mercato globale grazie a un’app elegante basata su una tecnologia agile, veloce ed estremamente funzionale. Revolut non è il futuro ma il presente.
  •