Cerca Hotel al miglior prezzo

Malta celebra il 28 e 29 giugno la tradizionale festa di Mnarja

Malta celebra il 28 e 29 giugno la tradizionale festa di Mnarja, la più antica ancora celebrata sulle isole maltesi. Con l’ultimo weekend di giugno in cui si celebrano i santi Pietro e Paolo, Malta inaugura ufficialmente l’estate.

La festa di Mnarja ha assunto con il trascorrere dei secoli un doppio volto, mix di sacro e profano, tradizione religiosa e festa pagana, che la rende un appuntamento imperdibile per scoprire l’arcipelago nella sua veste più rurale, in occasione della quale si celebra il ritorno alle radici. Le celebrazioni per questa festa risalgono al fiorente periodo dei Cavalieri di Malta, nel 16° secolo; l’origine del termine Mnarja, festa che commemora San Pietro e San Paolo, viene dal latino “luminare”, accendere. Nel passato, infatti, la popolazione partecipava all’evento accendendo candele e torce in onore dei due martiri cristiani.

Oggi la festa, in occasione della quale si ringrazia anche per il raccolto ottenuto, non è più soltanto una commemorazione religiosa, ma ha indossato vesti più pagane, con raduni in cui si accendono falò, si gustano piatti tipici, i fuochi d’artificio allietano le serate e canti e balli danno libero spazio al folclore maltese. In origine la festa dava inizio ufficiale all’estate e si svolgeva nell’austera città medievale di Mdina, anche conosciuta come Città Silenziosa. Oggi l’evento, una tre-giorni di manifestazioni che si susseguono senza sosta, si svolge presso i Buskett Garden, giardini che furono costruiti dai Cavalieri di San Giovanni per svolgere la funzione di terreno di caccia, situati vicino a Verdala Palace, alle porte di Rabat.

Nei Buskett Garden si svolge il tradizionale pic-nic serale a base di coniglio fritto, ottimo vino maltese e dolci fatti in casa. In occasione della festa, la città di Rabat si trasforma in un teatro a cielo aperto, dove performance improvvisate, spettacoli di cantastorie, corse di muli e molto altro ancora allieteranno i turisti in visita. Celebrazioni completamente differenti a Nadur, Gozo In occasione di Mnarja, le strade sono addobbate a festa, si tengono processioni in onore di San Paolo, unite a canti e danze ed esposizione di prodotti tipici. Che l’estate abbia inizio, a Malta!

Fonte: Autoritą per il Turismo di Malta
Ufficio stampa: Adam Integrated Communications - A. Costantino
Visita Visitmalta.com
 


  •  

 Pubblicato da il 12/05/2009 - 5.043 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close