Cerca Hotel al miglior prezzo

Lo Stabilimento termale nell'Agriturismo la Cerreta alla Terme di Sassetta

Le Terme di Sassetta sono lo stabilimento termale compreso all'interno dell'Agriturismo "la Cerreta". Sono il primo (e attualmente il solo) esempio in Toscana di struttura ricettiva che propone un percorso di "benessere diffuso", cioè un'esperienza in cui i benefici delle terme rappresentano solo una parte di un più ampio complesso olistico di riequilibrio psico-fisiologico.

I benefici delle acque iper-termali della Cerreta sono infatti accompagnati dalla bellezza, dalla salubrità e dalla tranquillità dei 75 ettari di bosco e macchia mediterranea che circonda la struttura, e da una alimentazione fresca biodinamica che utilizza al 95% prodotti dell'azienda stessa, con possibilità di menù vegani e vegetariani.

La specificità delle terme di Sassetta è quindi quella di proporre un benesssere a 360 gradi che è fatto di natura, alimentazione ed acqua termale, sfruttando in questo caso anche la collocazione geografica particolarmente favorevole: le terme della Cerreta si trovano infatti nella Val di Cornia, territorio dalla natura incontaminata e senza rumori, traffico e smog. In più, si trova a pochi km dal mare, e gode quindi di un clima piacevole tutto l'anno e di un'aria salubre e iodata.

Storia dello stabilimento termale

Nonstante lo stabilimento termale di Sassetta richiami, dal punto di vista architettonico, le caratteristiche delle antiche terme romane, questa struttura ha una storia molto recente, ed anche abbastanza curiosa: il bacino d'acqua sotterraneo che alimenta l'impianto termale viene infatti scoperto casualmente, pochi anni fa, dai proprietari dell'agriturismo che, sulla base delle indicazioni fornite dai geologi, volevano scavare un pozzo per l'irrigazione.

Alla profondità di circa 200 metri risulta in effetti un bacino d'acqua sotterraneo, ma caldissima e ricca di minerali: nascono così, con la costruzione nel 2012 dell'attuale impianto termale, le Terme di Sassetta, le cui proprietà benefiche sono state riconosciute e certificate da un apposito decreto.

Acque e trattamenti termali

Lo stabilimento termale di Sassetta è alimentato dalle acque curative della sorgente termale di Cerreta. L'acqua termale della Cerreta viene captata in profondità ad una temperatura di 50 gradi ed è classificata come "acqua solfato-calcica ipertermale". Grazie all'elevata temperatura alla sorgente ed alla elevata concentrazione di calcio, zolfo ed altri minerali come magnesio e bicarbonati, le Terme di Sassetta apportano benefici alle vie respiratorie, alla pelle e all'apparato muscolo-scheletrico.

Il percorso termale si ispira prevalentemente ai riti di benessere degli antichi Etruschi e Romani: per questo motivo, sono a disposizione tre piscine balneoterapiche a temperatura differente che scandiscono i tre principali momenti dei trattamenti termali dell'anticihità, cioè Calidarium (con acqua fra i 36 e i 38 gradi), Tepidarium (acqua compresa fra 34 e 36 gradi) e Frigidarium (temperatura in piscina fra i 22 e i 24 gradi). Il classico percorso delle terme romane è quindi completato dal Laconicum, ovvero la camera essudatoria qui costruita in pietra di fiume.

Le acque bollenti della Cerreta sono impiegate anche per offrire il bagno alternato caldo-freddo, tipico del classico percorso Kneipp, ma anche per i variegati giochi dì'acqua che con getti, spruzzi e rivoli, prendono avvio dalle cascate della colonna centrale e dalle pareti esterne, permettendo di usufruire di piacevoli idromassaggi cervicali, dorsali e plantari.

Informazioni utili per visitare le terme

Consigli di viaggio
L'accesso all'area termale è a numero chiuso, e la prenotazione obbligatoria.

Previa prenotazione, è possibile concordare anche l'apertura serale del percorso termale, disponibile sia in esclusiva (per gruppi di almeno 26 persone), o altrimenti non esclusiva (ad un costo inferiore, con capienza max. 50 persone).
L'apertura serale è disponibile nel solo periodo estivo, con orario 21-24.

Periodo e orari di apertura
Le terme di Sassetta rimangono aperte tutto l'anno, con i seguenti orari:

> periodo invernale (settembre - maggio)
• lunedì-venerdì: 10-19.30
• festivi e prefestivi: 9.30-20

> periodo estivo (giugno - agosto)
• tutti i giorni: 9.30-20

Indirizzo, telefono, sito ufficiale
Via Campagna Sud, 143, loc. Pian delle Vigne - Sassetta (LI)

tel. 0565 794352

Maggiori informazioni: sito ufficiale

Come arrivare

Considerata la zona in cui si trovano le terme di Sassetta, è fortemente consigliato l'utilizzo di mezzi propri (auto/moto/camper etc.) oppure di prendere un taxi da Piombino, Follonica, Cecina.

Chi viaggia con un mezzo proprio può:
• se arriva da nord, prendere l'uscita "Rosignano Marittimo" dell'A12 e poi proseguire sulla statale Aurelia direzione Grosseto fino allo svincolo di Donoratico. Si seguono quindi le indicazioni per Castagneto Carducci, da dove infine si trova segnalata Sassetta, che si raggiunge dopo altri 7 km
• se arriva da sud, percorrere la statale Aurelia direzione Livorno fino allo svincolo Follonica Est. Seguendo le indicazioni per Montioni prima e poi per Monterotondo Marittimo, si trovano infine le indicazioni per Sassetta.
close