Cerca Hotel al miglior prezzo

Intrepid Sea, Air and Space Museum, il museo di storia marittima e militare di New York City

The Intrepid Sea, Air & Space Museum, visitare a New York la storica portaerei, il Concorde e lo Space Shuttle Enterprise.

E' lì, proprio in quelle stanze, che si celebra il coraggio e l'innovazione targata Usa. L'Intrepid Sea, Air and Space Museum di New York City è stato fondato per quel motivo, nel 1982, anno in cui venne acquisita la portaerei USS Intrepid che, oltre a dare il nome al complesso museale, rappresenta il primo ed importante testimone del cammino che gli Stati Uniti hanno intrapreso per piegare il progresso tecnologico alla volontà di scoprire, indagare e comprendere.

La USS Intrepid ha conquistato, dopo essere sopravvissuta a cinque attacchi kamikaze, all'esplosione di un siluro, alle tante missioni operative svolte durante la seconda guerra mondiale e quella del Vietnam e alle attività recupero svolte per la Nasa al termine delle missioni spaziali Gemini e Mercury lo status di monumento storico nazionale.

Il giusto riposo le è garantito ora sulle acque del fiume Hudson dove è ancorata e costituisce il cuore dell'Intrepid Museum realizzato al suo interno. A farle compagnia sono il padiglione dedicato al prototipo della navicella spaziale Enterprise che ha aperto la strada al programma di esplorazione spaziale varato dagli Stati Uniti, 28 aeromobili tutti restaurati fra i quali compare il Lockheed A-12 Blackbird, jet e allo stesso tempo aereo spia più veloce del mondo ed il British Airways Concorde, l'aereo commerciale più veloce al mondo nell'attraversamento dell'Oceano Atlantico avvenuto in due ore, 52 minuti e 59 secondi il 7 febbraio del 1996 ed il sottomarino a propulsione guidato Growler, inaugurato nel 1989 e fino ad ora unico ad essere reso accessibile alle visite del pubblico.

L'hangar che si trova sul ponte dell'Intrepid ospita l'Exploreum, spazio espositivo completamente interattivo nel quale famiglie e bambini simulano il volo di aerei o elicotteri, la navigazione all'interno del sottomarino, e altro ancora. Il simulatore GForce Encounter trasmette l'euforia di pilotare un aereo jet supersonico, il Transporter FX grazie agli speciali occhiali polarizzati permette di vivere sei minuti di sovraccarico sensoriale grazie ad effetti speciali che riproducono la nebbia ed il rumore del vento infranto contro la cabina mentre l'XD Theatre offre 14 sedili dotati di 4D Motion Ride Theater con scelta tra una vasta gamma di simulazioni dinamiche in quattro dimensioni complete di vibrazioni e grafica 3D, suono ad alta definizione e velocità senza pari. Suggestioni che hanno reso Exploreum una delle zone più visitate delle nave.

Uno degli angoli più suggestivi allestito a poppa della Intrepid è il padiglione dedicato allo Space Shuttle Enterprise. Diciassette sono le zone espositive dinamiche che propongono fotografie, testimonianze e filmati che raccontano l'avvio dell'era spaziale e i successivi sviluppi. Le voci dei piloti registrate durante le prove di volo accolgono i tour. I visitatori possono fare confronti fra l'Enterprise e la capsula Soyuz TMA-6, installata di recente, camminare direttamente sotto l'orbiter e visitare una piattaforma sopraelevata per godere di una vista spettacolare. Il padiglione è stato inaugurato il 19 luglio del 2012 quando l'Enterprise è stata collocata, dopo il trasporto su una chiatta dall'aeroporto JFK di Washington lungo il fiume Hudson, nello spazio a lei riservato. Dopo la chiusura di qualche mese causata dai danni provocati dall'urgano Sandy, il padiglione ha riaperto nel luglio del 2013.

Nello stesso anno l'Intrepid Museum ha lanciato il progetto "Oral History Project" con l'obiettivo di raccogliere le storie di coloro che hanno lavorato e trascorso parte della loro vita sui mezzi in mostra al Museo. I programmi educativi dedicati a studenti e insegnanti sono stati concepiti per offrire esperienze significative e coinvolgenti in modo da assaporare e letteralmente entrare nella storia attraversata dai mezzi e vissuta dai protagonisti che quei mezzi hanno governato.

L'approccio interdisciplinare rende la visita al Museo un momento davvero unico e coinvolgente grazie anche alle esposizioni tematiche che di volta in volta vengono organizzate per esplorare un determinato argomento o epoca. Diverse sono le tipologie di visite guidate previste di durata variabile.

La scelta è fra i tour dedicati al ruolo dell'Intrepid nella seconda guerra mondiale, alla sua storia, all'esplorazione del Concorde, dell'Enterprise e del sottomarino Glower con durate comprese fra i 45 ed i 100 minuti. Per visite strutturate in modo diverso, è possibile contattare il Museo per stabilire percorsi, costi e durata (Tel: (646) 381-5063, e.mail: tourguide@intrepidmuseum.org). Il museo è inoltre disponibile per ospitare eventi, da meeting aziendali a matrimoni a feste private. Oltre a quanto esposto, il pacchetto comprende il magnifico tramonto sul fiume Hudson con il panorama di New York sullo sfondo. Il luogo deputato agli eventi è l'Hangar Bay 1, ingresso principale alla nave storica dotato di parete multimediale personalizzabile.

L' indirizzo dell' Intrepid Sea, Air and Space Museum è Pier 86 W 46th Street and 12th Avenue, a New York. Il museo è aperto dal 1° aprile al 31 ottobre dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 17 mentre il sabato, la domenica ed i giorni festivi dalle 10 alle 16. Dal 1° novembre al 31 marzo è aperto ogni giorno, festività incluse dalle 10 alle 17. I costi dei tour sono di 20 dollari a persona, 15 dollari per gli over 62 e per i bambini e ragazzi di età compresa fra i 3 ed i 17 anni. Sito ufficiale: www.intrepidmuseum.org

 Pubblicato da il 22/12/2015 - 3.150 letture - ® Riproduzione vietata

close