Cerca Hotel al miglior prezzo

Tour lungo le coste della Turchia, da Istanbul a Kusudasi fino all'antica città di Efeso (5 pagine)

.

Da Ksvala alla frontiera turca fino all'arrivo ad Istanbul

31/08/2010 - Ultima sveglia in territorio greco per il team di Donnavventura che oggi alle 8.00 si è messo in marcia in direzione Istanbul.
La rotazione tra driver e navigatori continua e, oggi per la prima volta, Laura è alla guida di Jolly, il pick up che chiude la carovana!
E’ prevista una giornata di trasferimento e di dogane, con la speranza di non avere troppi tempi di attesa.
L’autostrada scorre veloce e il carburante delle auto sfiora la riserva…complici i radi distributori greci.
Occorre deviare per un rifornimento di emergenza e poi rimettersi in autostrada.
Prima tappa ad Alexandropoli, per le pratiche doganali greche.
Alla dogana al porto vecchio stanno già aspettando la carovana e in poco tempo il team, sbrigato le pratiche burocratiche, riprende la strada verso Istanbul. Questa volta verso la dogana turca.
I doganieri turchi hanno accolto la carovana nel migliore dei modi. All’arrivo il team è stato invitato anche per un caffè nella sala VIP della dogana turca.
Nel salottino dove solitamente hanno accesso solo personaggi politici e famosi, oggi hanno potuto accedere anche le neo reporter.
Chiacchierata piacevole con i responsabili della dogana che si sono detti fieri di ospitare il team nel loro Paese.
Prima di rimettersi in marcia, proprio in mezzo a bandiere sfavillanti rosse, le ragazze hanno sostituito l’insegna greca sul tetto di Africa con quella turca.
Ed ecco la carovana che riparte e attraversa il terzo Paese di questo lungo viaggio. Quante pecore!!
Le località attraversate cambiano di giorno in giorno, i sapori sono nuovi e le persone hanno stili di vita diversi.
Ogni giorno è una nuova sorpresa per le ragazzr che pian piano si stanno abituando ai ritmi della spedizione.
Dopo un viaggio di circa 450 Km, tutto sommato tranquillo e scorrevole, ecco all’orizzonte Istanbul.
Man mano che la carovana prosegue verso il centro il traffico si infittisce e non è per niente facile mantenersi con le auto una dietro l’altra senza farsi “infilare” da altri automobilisti.
Un’ora e mezza per attraversare il centro della città. Le driver non vedono l’ora di parcheggiare e uscire da quel caos incredibile, ignare del fatto che posizionare le auto in garage sarà la parte più difficile.
Non c’è tempo per fare un giretto per la capitale turca oggi.
Il team si sistema nelle stanze e dopo la cena con buffet di pietanze tipiche turche si ritrova per un briefing in modo da organizzare i giorni di visita a Istanbul.
Sono tutte curiose di scoprire la vita nella città al confine tra Occidente e Oriente….

Il diario è stato redatto da Laura e Francesca

 Pubblicato da il 04/12/2010 - 10.695 letture - ® Riproduzione vietata

15 Dicembre 2017 Il Presepe Vivente di Sutri

Il Presepe Vivente di Sutri è pronto a regalare il proprio incanto ...

NOVITA' close