Cerca Hotel al miglior prezzo

Saraburi (Thailandia), la cittą e la provincia dei girasoli

Pagina 1/2

Saraburi è una provincia delle pianure centrali votata alla coltivazione del riso; possiede uno dei più importanti templi della Thailandia, Wat Phra Phutthabat Ratchaworamahawihan ed altri siti di naturale bellezza. La capitale della provincia si trova a 108 km a nord di Bangkok sulla principale autostrada per il Nord-Est.


Luoghi di interesse fuori dalla città:

Wat Phra Phutthabat Ratchaworamahawihan - Situato a Khun Khlon, a 28 km a nord della città, questo tempio è uno dei più importanti della Thailandia. L’elemento di attrazione per i fedeli è la grande impronta sacra di Budda, larga 21 pollici, lunga 5 piedi e profonda 11 pollici, situata sulla sommità della collina. L’impronta sacra del piede del Budda ha 108 disegni religiosi. Essa fu scoperta durante il regno di re Songtham di Ayutthaya il quale fece costruire, a copertura della reliquia, un mondop. La costruzione fu successivamente più volte modificata fino a raggiungere l’aspetto attuale di un tetto a pianta quadrata costituito da sette piani di tegole smaltate di color verde. Le mura esterne sono decorate in oro e con vetri colorati dalla forma di personaggi mitologici e fiori di loto. L’intarsio di madreperla sulla porta rappresenta quanto di meglio i maestri artigiani del posto abbiano potuto realizzare. Il mondop si può raggiungere per mezzo di tre file di scale ornate da alcuni naga (serpenti mitologici) a cinque teste, fabbricati in bronzo, posti alla loro base. Il tempio è circondato da campane che i visitatori suonano in atto di riverenza. Gli adiacenti ubosot e wihan sono stati costruiti in stile Ayutthaya nel primo periodo Rattanakosin. Nel complesso del tempio vi è il Museo Nazionale Phra Phutthabat nel cui interno sono esposti preziosi oggetti d’arte tra cui la divisa di re Songtham, alcune ceramiche, oggetti di bronzo, vecchie armi e ventagli da cerimonia religiosa di vari periodi.

Wat Tham Krabok - Questo tempio ed i suoi monaci sono famosi per assistere e curare i tossicodipendenti. Il tempio si trova a Tambon Khun Khlon presso Amphoe Phra Phutthabat, situato a 25 km a nord della città lungo l’autostrada n. 1.

Bo Phran Lang Nuea - Questa sorgente è vicina a Wat Phra Phutthabat ed è un luogo importante per le tradizioni religiose locali: si pensa che le acque, che da qui fluiscono copiose, siano benedette.

Wat Tham Prathun - Situato a Khun Khon, a 3 km da Phra Phutthabat, il suo chedi ospita reliquie di Budda. In questo luogo ci sono anche due grotte.

Tham Phrathat - Situata a 8 km a sud di Wat Phra Phutthabat su una collina alta 100 m, questa bella grotta ospita una statua di Budda.

Tham Thep Nimit Than Thong Daeng - Questa caverna si trova a Wat Phu Kham Banphot, presso Phu Kham Chan. Alcuni manufatti di pietra antichi sono stati trovati nelle montagne vicine.

Giardini Botanici di Phu Khae - Situati nel distretto di Phu Khae, a 17 km dalla città sulla strada per Lop Buri, questi grandi giardini, percorsi da zampillanti ruscelli, sono un posto ideale per il relax. Sono aperti tutti i giorni dalle ore 8 alle ore 18.

Parco Nazionale di Khao Sam Lan - Il parco è ubicato fra alcune delle principali montagne, tra le quali il Khao Khrok che è la più alta (329 m) e dalla quale si può cogliere una bella vista panoramica. La zona protetta è l’ambiente ideale per fagiani, uccelli della giungla, cervi muntjac, scimmie, cinghiali e vari tipi di uccelli. Vi sono, inoltre, numerose cascate, tutte raggiungibili attraverso percorsi a piedi della durata di 2-3 ore. Il parco copre un’area di 44 km²; l’entrata è posta a 16 km a sud della città, lungo la strada per Bangkok (autostrada n. 1). Il periodo migliore per visitarlo è da ottobre a gennaio. La struttura può offrire tende per 80 persone ma dà anche la possibilità ai visitatori di portare la propria. Per maggiori informazioni, chiamare il National Park, Wildlife and Plant Conservation Departement.

Wat Phra Phutthachai - Il tempio si trova a Khao Patthawi a Nong Pla Lai e può essere raggiunto prendendo la stessa strada che porta al parco nazionale di Khao Sam Lan, girando al chilometro 102. La costruzione protegge Phra Phutthachai ovvero la pittura che compare sulla parete rocciosa del Signore Budda. Un mondop a padiglione protegge la pittura. Una gradinata porta al mondop, poi continua fino ad arrivare ai piedi della roccia che presenta pitture preistoriche molto interessanti, rappresentanti figure di animali e simboli vari.

Parco dei coccodrilli e lo zoo - Situato vicino a Wat Phra Phutthachai, il parco ospita uno stagno dove vengono allevati i coccodrilli; nello spazio intorno si possono ammirare varie specie di animali come cervi, scimmie ed uccelli.

Tham Si Wilai - Queste grotte sono situate a Na Phra Lan a circa 22 km dalla città di Saraburi ed ospitano Phra Phutthanaowarat, una statua di Budda del periodo Chiang Saen oltre a bellissime stalagmiti e stalattiti. Da questo posto si può avere anche una stupenda veduta delle montagne circostanti.

Santuario Chao Mae Takhian Thong - Poco fuori Wat Sung, ad Amphoe Sao Hai c’è questa grande colonna che si pensa ospiti uno spirito femminile, quindi, le persone credenti vi portano in offerta articoli da donna.

Wat Khao Kaeo Worawiharn - Edificato a Ton Tan sulla riva del fiume Pa Sak, questo tempio fu costruito durante il regno di re Rama IV ed usato come residenza durante le sue visite in questo distretto. Re Rama IV lo restaurò successivamente e lo migliorò facendolo diventare un tempio reale, dove il visitatore può rilassarsi in un ambiente tranquillo.

Wat Samuha Pradittharam - Questo tempio reale situato a Suan Dok Mai possiede una graziosa cappella con pitture murali caratteristiche. Nei mesi di novembre-dicembre il tempio ospita l’annuale regata.

Wat Tham Phra Phothisat - Situato a Thap Kwang a 32 km dalla città di Saraburi, esso si raggiunge percorrendo per 15 km l’autostrada n. 2 verso Korat e per 11 km una strada secondaria. Il tempio posto in una grotta presenta una figura di Budda in bassorilievo nella roccia, una stupa Lankan del periodo Dvaravati e gigantesche stalattiti e stalagmiti. Nell’area si possono ammirare altre grotte ed un giardino di pietre.

Tham Phrathat Charoen Tham - Questa grotta è formata da tre camere collegate da un sentiero lastricato di marmo. In una camera vi è un laghetto con i pesci, in un’altra ci sono stalattiti e stalagmiti con la forma di famose divinità cinesi e la terza contiene stalattiti e stalagmiti che sembrano rami di corallo. Vale inoltre la pena di visitare altre due ampie grotte poste nelle vicinanze.

Navigando lungo il fiume Pa Sak - Il fiume Pa Sak, che attraversa Amphoe Kaeng Khoi, offre scenari meravigliosi di foreste, montagne ed alte pareti rocciose. Le imbarcazioni partono da alcuni resort posti sulla riva come il Suphalai Pasak Resort.

Arboreto di Muak Lek - Quest’area boschiva, situata a 37 km dalla città di Saraburi, lungo via Mittraphap, si estende per 150 acri ed è ricoperta da caratteristici fiori e percorsa da ruscelli impetuosi con cascate e ponti.

Namtok Chet Sao Noi o Namtok Sao Noi - Questa cascata è articolata in sette livelli e si trova a Muak Lek. A coronamento di questo bellissimo posto, una parte di esso permette anche la balneazione all’ombra degli alberi.

Tham Dao Khao Kaeo - Situata a Phaya Klang a 35 km da Muak Lek e 75 km dalla città di Saraburi, questa grotta è raggiungibile attraverso un’arrampicata per la collina fino a 100 metri di altezza. Quando la luce del sole colpisce i muri della grotta essi risplendono come stelle dai colori rosso, nero e marrone.

... Pagina 2/2 ... Campi di girasoli - Questi campi si trovano tra Lop Buri e Saraburi lungo la strada Phatthana Nikhom-Wang Muang. Da dicembre a gennaio (stagione invernale) i girasoli sono in piena fioritura.

Chedi Phra Khun Mae - Si trova nel Wat Khlong Mai a Nong Mu a 42 km dalla città lungo l’autostrada n. 1 per Bangkok, 15 km fuori sulla sinistra. Il chedi contiene una copia dell’impronta del piede di Budda custodita alla base da un fiore di loto e circondata da statue di Budda. Fu costruita per ricordare ai figli e alle figlie la bontà delle madri.

Riserva degli uccelli di Tambon Phai Tam - Questa riserva naturale si trova a Phai Tam, a 17 km dalla città lungo l’autostrada n. 1. Copre un’area di 1,2 acri ed è la dimora di varie specie di uccelli tra cui storni neri, colombi, gallinelle d’acqua dal petto bianco, marangoni minori, nitticore e tarabusi. Gli uccelli lasciano il proprio nido in cerca di cibo al mattino presto e ritornano alla sera per dormire.


Eventi speciali:

Hae Phra Khiao Kaeo - La celebrazione della cerimonia del Dente di Budda si svolge il primo giorno di luna crescente del quarto mese lunare. La gente del posto prende il Dente dal Museo di Wat Phra Phutthabat Ratchaworamahawihan e lo porta in processione attorno al paese.

Tak Bat Dok Mai o La cerimonia dell’offerta dei fiori - Alla metà di luglio
Questa straordinaria cerimonia dell’offerta dei doni si svolge all’inizio del terzo mese della Quaresima Buddista (giugno o luglio) quando i monaci si ritirano nei loro templi. Al mattino le persone offrono al Wat Phra Phutthabat Ratchaworamahawihan cibo e candele. In seguito, vengono raccolti dalla popolazione caratteristici fiori gialli o bianchi, trovati sulla collina, solamente durante la Quaresima Buddista a Saraburi, ed offerti in dono ai monaci. Mentre i sacerdoti salgono su per offrire in omaggio i fiori all’impronta di Budda, la popolazione aspetta sui gradini con delle bacinelle di acqua pulita che verrà riversata poi sui piedi dei monaci in segno di pulizia, non tanto del corpo, ma soprattutto della mente di ognuno.

Phra Phutthabat Homage-Paying Festival
L’evento si svolge a Wat Phra Phutthabat Ratchaworamahawihan due volte all’anno: dal primo fino al quindicesimo giorno di luna crescente nel terzo mese lunare e dall’ottavo fino al quindicesimo giorno di luna crescente nel quarto mese lunare.

Festa di Chao Pho Khao Tok ovvero La processione di Chao Pho Khao Tok
Questa annuale festa cinese è caratterizzata da vari eventi come la camminata sui carboni ardenti, la sfilata del dragone Lo Ko e le rappresentazioni dell’opera cinese. Il festival si svolge al Wat Phra Phutthabat Ratchaworamahawihan presso Amphoe Phra Phutthabat, dal primo giorno di luna crescente nel quarto mese lunare, per quattro giorni consecutivi.

Festival di Kam Fa
Questo evento si svolge a Phai Liw presso Amphoe Don Phut nel secondo giorno di luna crescente nel terzo mese lunare; il festival presenta intrattenimenti folkloristici ed altre attività che includono il gioco del lancio delle monete, i combattimenti dei galli, la preparazione del dolce a base di riso alla griglia dentro al bambù.

Festival delle regate a Pa Sak
Quest’importante regata si svolge a Sao Hai nell’ultimo sabato o nell’ultima domenica di settembre. Imbarcazioni famose provenienti da tutto il paese si riuniscono per prendere parte a questa sfida.


Prodotti tipici locali:

Stoffe tessute a mano: tipiche stoffe in stile del nord-est come le sete tin Chok e Mat Mi sono in vendita a Ton Tan presso Amphoe Sao Hai, a Tao Phun presso Amphoe Khaeng Khoi ed a Nong Khae presso Amphoe Phra Phutthabat.

Cestini in bambù: cesti rotondi ed anche di altre forme si possono acquistare a Phu Krang in Amphoe Phra Phutthabat ed a Khok Yai in Amphoe Ban Mo.

Stuoie di canna: le stuoie ed altri prodotti come mortai di pietra, accessori di pelle e mattonelle fatte a mosaico si possono acquistare a Phu Krang presso Amphoe Phra Phutthabat, a Nong Mu presso Amphoe Wihan Daeng, a Song Khon e Ban That presso Amphoe Kaeng Khoi ed a Ban Luang presso Amphoe Don Phut.


Come arrivare:

Con l’auto - Da Bangkok prendere l’autostrada n. 1 (Phahonyothin) per la circonvallazione di Bang Pa-in, dopo, girare a destra per la via Mittraphap.
Con l’autobus - Gli autobus partono dalla stazione di Bangkok, in via Kamphaeng Phet II.
Con il treno - Dalla stazione dei treni di Hua Lamphong di Bangkok partono giornalmente diversi treni per Saraburi, alcuni di questi fermano a Kaeng Khoi e Muak lek.

Fonte: TAT (Tourism Authority of Thailand)
Ufficio Stampa Art&Fun
Visita Turismothailandese.it
 

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close