Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Ilha do Maio

L'isola di Maio e le sue spiagge nell'arcipelago di Capo Verde

Pagina 1/2

La piccola Isola di Maio (Ilha do Maio) si trova a est di Santiago, nel gruppo delle isole di Sotavento, arcipelago di Cabo Verde (Capo Verde). Ne costituisce l'estremità orientale, ma in realtà il suo aspetto desertico e la morfologia piatta e brulla rendono il suo paesaggio molto simile a quello delle isole di Barlavento: belle spiagge desertiche, poco frequentate, che a un primo impatto assomigliano molto a quelle di Boavista. L'isola fu scoperta il primo maggio del 1460 ed è da questa data che ha acquisito il suo nome.

L'isola di Maio dista circa 180 km da Sal e un centinaio di chilometri da Boavista (Boa Vista). Come le altre perle dell'arcipelago, anche Maio è immersa in acque turchesi limpidissime e orlata di spiagge bianche, ma diversamente dalle isole vicine è piccola e ancora poco turistica. Basterebbe una giornata per esplorarla interamente, ma merita una gita più lunga: solo così potrete assaporare le atmosfere selvagge della costa e dell'entroterra, fitto di acacie e di palme, e osservare uccelli esotici e tartarughe.

Vila do Maio, la località principale, in realtà è un piccolo villaggio di poco più di 2.000 anime, con strade assolate di ciottoli, disposte ortogonalmente, e case basse e colorate. Qui il ritmo di vita è piuttosto rilassato e le ore trascorrono spensierate. Provate i ristoranti del centro e visitate la bella chiesetta in stile portoghese chiamta Igreja Matriz.

Appena fuori da Vila do Maio, verso nord, si estendono le saline che un tempo furono il fulcro dell'economia isolana. E' lo scenario ideale per sfoderare la macchina fotografica e immortalare i bagliori gialli, turchesi, rosa e viola che vibrano sul pelo dell'acqua, a seconda dell'ora del giorno. Nelle vicinanze c'è una spiaggia molto bella di sabbia bianca, e poco più a nord si trova la spiaggia di Morro (Praia do Morro), con sabbie più grigie e un mare limpido e invitante.

Le spiagge più spettacolari dell'Ilha do Maio si trovano nella parte settentrionale. Ancora poco conosciute, sono rimaste pressochè intatte, al loro primitivo splendore, e anche se non ci sono servizi a disposizione è bellissimo trascorrervi qualche ora: proprio la loro natura selvaggia le rende ostili e allo stesso tempo terribilmente attraenti; per raggiungerle bisogna seguire la strada per Morrinho. In successione incontrerete la baia di Santana con una spiaggia di 3,5 km che si assottiglia progressivamente andando verso nord-est, la Ponta Cais che costituisce l'estremità settentrionale di Maio, e infine le belle baie di Praia Real e la Baía do Galeão.

... Pagina 2/2 ... Come arrivare
L'aeroporto internazionale più vicino si trova nei pressi di Praia, sull'isola di Santiago. Da qui, con un volo interno, si può arrivare in pochi minuti a Vila do Maio. Dall'Italia i voli per Praia della compagnia portoghese TAP partono da Milano e Roma e fanno scalo a Lisbona, mentre il volo interno Praia-Maio è effettuato dalla linea capoverdiana TACV generalmente nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì. In alternativa basta un'ora circa di navigazione per coprire i 50 km che separano le due isole.

A Maio si possono noleggiare mezzi 4x4 con o senza autista, oppure ci si può servire degli aluguer locali che fanno la spola tra Vila do Maio, Ribera dom João e Alcatraz, e tra Vila do Maio, Morro, Calheta, Morrinho e Casalbulho.

Clima
Il clima di Maio assomiglia a quello delle altre isole dell'arcipelago, caratterizzato dagli alisei che soffiano costantemente da nord-est. D'estate il cielo tende a riempirsi di nuvole, poiché le temperature elevate aumentano l'evaporazione dell'acqua oceanica, ma le piogge non sono abbondanti. Per maggiori informazioni leggete il nostro articolo sul clima di Capo Verde.


loading...
close