Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Dalmazia

Dalmazia centrale: dalla Riviera di Makarska a Ciovo

Pagina 1/2

La natura è stata molto generosa con la Dalmazia centrale: l'ha fornita di calette segrete, lunghe spiagge di ghiaia, isole di rara bellezza e pini profumati. Accanto alle spiagge della Riviera di Makarska, la più rinomata della regione, si stagliano i massicci del Parco naturale del Biokovo, ancora popolato dai camosci, mentre in direzione mare riconoscerete le sagome delle isole dell'Adriatico.

Ad Omis la costa regala l'emzione di un vero e proprio Fiordo, il canyon del fiume Cetina vi accoglie con le sue pareti di rocce calcaree a picco sulla deliziosa cittadina croata. Tutta la costa in direzione di Split (Spalato) è comunque tutto un susseguirse di angoli magnifici, in cui mare e montagne si rincorrorno con scenari da favola.

Tra le isole dalmate non perdete Brac (Brazza), la maggiore dell'arcipelago spalatino, famosa per il suo vento e la sua pietra. Sì, perché da secoli le mani degli instancabili cavaioli di Brac estraggono il marmo migliore, che poi viene utilizzato per la costruzione di chiese e cattedrali nostrane, ma è servito anche a realizzare la Casa Bianca di Washington, il Nuovo Castello di Vienna e il Parlamento di Budapest. E' l'isola del vento perché in nessun altro luogo dell'Adriatico - parola dei surfisti - soffia un maestrale come quello del canale tra Brač e Hvar, soprattutto accanto alla spiaggia di Zlatni rat.

A proposito di Hvar (Lesina), l'isola vicina... è una delle più affascinanti isole dalmate dal punto di vista paesaggistico, e di recente ha saputo valorizzare il suo patrimonio storico-artistico. Con la maggiore piazza isolana dell'intero Adriatico, il primo teatro civico d'Europa costruito del 1612, l'Arsenale, il famoso palazzo "Tvrdalj" di Petar Hektorovid e le sue viuzze lastricate, Hvar è un timido gioiello profumato di lavanda.
... Pagina 2/2 ...
Solta è meno famosa delle altre, ma è un'isola in forte crescita. Un po' alla volta il grande pubblico sta scoprendo questo piccolo paradiso, già apprezzato secoli addietro dall'imperatore Diocleziano. Facilmente raggiungibile da Spalato, Solta è una magnifica località climatica, separata da Brac da un sottile stretto marino, lo Splitska Vrata. Sull'isola ci sono località turistiche vivaci come Nečujam e il porto di Rogač, baie pittoresche e la bella spiaggia di Banje. Chi ama gli scogli e le rocce apprezzerà Stomorska, un villaggio antico affacciato su un lembo di mare molto bello.

Ciovo è più vicina alla costa, collegata con un ponte alla bella Trogir, Traù per i veneziani. L'isola è accarezzata da un'acqua limpidissima ed è dotata di belle spiagge: le più famose sono quelle di Okrug Gornji e Mavarscica, ma non mancano quelle più piccole e meno battute, fatte di ciottoli e immerse nella pineta.


loading...
close