Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Budapest

Nei dintorni di Budapest: alla scoperta dell'Ungheria centrale

Pagina 1/2

La regione di Pest è il vero cuore della nazione Ungherese: caratterizzata dalla presenza del grande fiume Danubio che scorre sul suo confine occidentale, deve la sua popolarita alla presenza sul suo territorio della capitale Budapest considerata a ragione una delle città più belle d'Europa, al pari di Praga e Cracovia. Sarebbe facile parlare unicamente della grande metropoli magiara, meta di moltoi week-end e vacanze all'insegna della scoperta della cultura e cucina ungherese, ma invece tutta la regione di Pest nasconde sorprese e spunti di viaggio tali da rendere la vostra vacanza assolutamente originale e indimenticabile.

Risalendo il Danubio verso nord da Budapest e Obuda si incontra la bella città di Szentendre, piacevolissima da passeggiare dato che conserva intatto il tessuto urbano del diciottesimo secolo. Città d'arte è ricca di musei alcuni di essi molto interessanti come quello dedicato ad uno dei più grandi artisti della ceramica, Margit Kovács. Da non perdere un caffè nella Fõ tér, la piazza principale, la più bella della città con al centro una croce di ferro che ricorda la terribile epidemia di peste del 1763.

Più a nord a Vac, situata a nord di Budapest, sulla riva sinistra del Danubio (Duna), si respirano quasi mille anni di storia, soprattutto se si passeggia nella piazza Marcius 15, gradevolissima per gli edifici che si affacciano su un giardino ben curato, con prato e fioriture colorate. Da ricordare la Cappella delle sorelle della Carità, il municipio cittadinao e la Chiesa dei bianchi e relativo convento.
Non lontano a Godollo si può ammirare il castello di Grassalkovich, costruzione barocca dai pregevoli interni che fu residenza della Prinicpessa Sissi.

... Pagina 2/2 ... Visegrad, ancora lungo lo spettacolare percorso del Danubio, vi accoglie con il suo Palazzo Reale uno degli edifici storici più importante dell'intera Ungheria. La Torre di Salomone domina l'insediamento storico ed era collegata con l'Acropoli. Perfettamente conservata domina con la sua austera figura tutta la vallata con viste sul eprcorso del Danubio. Da non perdere la fontana del re Mattia Corvino,riccamente decorata. Questa zona che corrisponde ad una grande ansa del danubio prende il nome di Dunakanyar, e questa parte di Ungheria Centrale vale la pena di essere visitat fino alla città di Esztergom situata in una area paesaggistica di grande valore.
Esztergom è celebre per la sua grande Basilica resa universalmente riconosciuta dalla preziosa Cappella Bakócz, capolavoro del rinascimento ungherese, caratterizzata dal rosso dei marmi che la decorano.




loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close