Cerca Hotel al miglior prezzo

Alta velocitÓ in Cina: presentato nuovo treno da 500 km all'ora

La Cina ha presentato in questi giorni, a sorpresa, un nuovo prototipo di treno ad alta velocità, in grado di raggiungere velocità fino al notevole valore di 500 chilometri all'ora. La notizia rilancia nuovamente l'industria ferroviaria cinese, che dopo un decennio di corsa senza sosta, e che aveva visto creare la più estesa rete ferroviaria ad alta velocità del mondo, aveva subito una battuta d'arresto il luglio scorso, quando per cause ancora non chiarite, due treni ad alta velocità cinesi si erano scontrati provocando almeno 40 vittime.

Il nuovo treno sperimentale è stato presentato alla stampa nella provincia orientale di Shandong nello scorso fine settimana: il suo elegante design è stato ispirato da un'antica spada cinese, ed è stato costruito utilizzando plastica rinforzata con fibra di carbonio e lega di magnesio per ridurre il peso e quindi aumentare la velocità del treno. Obiettivo il valore impressionante di 500 km/h in grado quindi di abbassare del 40% il tempo delle attuali percorrenze dei treni.

Al momento non è stata data alcuna indicazione di quando il treno entrerà in funzione, si sa solamente che sarà composto da sei carrozze. Attualmente i treni ad alta velocità della Cina possono viaggiare a velocità di crociera di 300 km/h ma negli ultimi mesi, dopo l'incidente di luglio, il governo ha ridotto le velocità di crociera dei convogli, almeno fino a che la commissione non chiarirà i motivi del disastro. Le prime indiscrezioni sembrano suggerire che l'incidente sia stato causato da problemi di segnalazione, ma i risultati di un'indagine ufficiale non sono ancora stati rilasciati.

Ultimamente gli investimenti nel settore ferroviario cinese avevano avuto un certo rallentamento, e recentemente la Cina aveva annunciato tagli di bilancio per il 2012: la notizia del treno da 500 km orari ridà quindi slancio ad un settore, che si era dimostrato trainante, dell'economia cinese.
Il progresso comunque non si era comunque fermato: contemporaneamente alla notizia del super treno, è entrata in servizio nella giornata di Santo Stefano una nuova linea di treni ad alta velocità , che collega la capitale Guangzhou della provincia meridionale del Guangdong, alla città di Shenzhen, al confine con Hong Kong,. Inoltre la Cina prevede di estendere il percorso fino alla stessa Hong Kong entro il 2015, come parte del programma della linea alta velocità Pechino-Hong Kong.
  •  
close