Cerca Hotel al miglior prezzo

El Paés dei Presepi: natività e mercatini sull'Altopiano di Piné e in Val di Cembra

Pagina 1/2

Inverno sull’Altopiano di Piné e in Valle di Cembra è sinonimo de “El Paés dei Presepi”. É infatti una grande cornice, in cui si inseriscono i contenuti di una proposta suggestiva ed originale. Innanzitutto i presepi, decine di presepi, sparsi negli avvolti, nelle finestrelle e negli antichi portici, alcuni caserecci ed altri di notevole pregio artistico, secondo una tradizione che nel piccolo paese di Miola di Piné rivive da più di vent’anni. Qui lo spirito della Natività si respira ad ogni passo, nel genuino coinvolgimento dell’intera comunità che rivive il Natale, di anno in anno, come un’occasione sincera di riflessione e condivisione.

Eppoi, dall’8 dicembre all’8 gennaio, “El Paés dei Presepi” prevede una ricca animazione con: un mercatino dei prodotti enogastronomici e dell’artigianato (14.00 – 18.30); concerti di cori alpini, bande itineranti e spettacoli natalizi (16.00 – 17.30); il grande gioco dell’oggetto misterioso; un fornitissimo punto ristoro de “La Grénz de Miola”, dove assaggiare le specialità locali e scaldarsi con il vin brulé e il the caldo (14.00 – 18.30); la carrozza a cavalli (14.00 – 17.00); una ricca rassegna gastronomica a tema, pensata per le famiglie e attenta ai prezzi in questo momento difficile per tutti.

Novità di quest’anno è il progetto “Le Case del Mondo” con:
· la “gher” mongola, la tenda-dimora dei pastori nomadi dell’Asia, dove i bambini potranno giocare al caldo e gli adulti parteciperanno a spettacoli e momenti di cultura (15.00-16.00);
· un vero “tipì” degli Indiani d’America;
· un “tukul” africano, che prende il nome di “chefferie” perché si tratta di un’abitazione camerunense, e, in particolare della tipica residenza del capo villaggio;
... Pagina 2/2 ... · una tipica casa montana delle Alpi in legno, nello specifico della Valle dei Mocheni.
Il progetto “Le Case del Mondo” è realizzato in collaborazione con l’Assessorato alla Solidarietà Internazionale della Provincia Autonoma di Trento, Cinformi e la Comunità Alta Valsugana.

Ed infine, da ricordare, il grande spettacolo piro-musicale sul Lago di Serraia che, il 6 gennaio, ad ore 21.00 (si terrà anche in caso di maltempo), darà il benvenuto al 2012.
Uno spettacolo grandioso, realizzato con importanti sponsor, che – speriamo – godrà quest’anno di quello specchio immenso che diventa il lago quando ghiaccia.

E’ un evento della Grenz di Miola e dell’A.p.T. Altopiano di Piné Valle di Cembra in collaborazione con l’Assessorato Solidarietà Internazionale e Convivenza della Provincia Autonoma di Trento, Cinformi, la Comunità Alta Valsugana, il Comune di Baselga di Piné, il Comune di Bedollo, Il Consorzio dei Comuni BIM Adige, la Cassa Rurale Pinetana, Fornace e Seregnano ed altri sponsor privati. Tutto il programma, le proposte vacanza e gli eventi inverno 2011-2012 su www.visitpinecembra.it
27 Novembre 2017 Valtellina: tour tra gastronomia, vino e ...

Si scrive Valtellina, si legge (anche) eccellenza a tavola. Sì, ...

NOVITA' close