Cerca Hotel al miglior prezzo

Cinque spiagge in Emilia Romagna

È dall’ottocento che turisti provenienti da tutt’Italia e da tutto il mondo scelgono la riviera romagnola per passare le vacanze estive. Da allora, quando un servizio navetta a cavalli collegava gli stabilimenti balneari al centro, hotel Rimini e hotel Riccione sono il fulcro dell’estate romagnola. I villeggianti di due secoli fa non crederebbero ai propri occhi se vedessero le distese sabbiose della Romagna, che ai loro tempi erano semideserte, costellate di ombrelloni, lettini, divani, beach bar e campi da sport e caratterizzate da tecnologie all’avanguardia, da internet sotto l’ombrellone a lettini auto massaggianti. Ma le spiagge dell’Emilia Romagna sono riuscite a mantenere intatto il loro fascino grazie a eventi culturali, sport, feste e alla rinomata tradizione culinaria che le caratterizzano.

Rimini, erede della tradizione felliniana con il suo magnifico Grand Hotel, antica città fortificata dei Malatesta e borgo marinaro, conta più di 15 chilometri di spiaggia costellati da una miriade di stabilimenti balneari super attrezzati. È qui che, ogni estate, nascono nuove tendenze di moda, culinarie e di intrattenimento. A pochi chilometri da Rimini si trovano molti hotel a Riccione, una località celebre per la scena mondana, con club e bar frequentati da moltissimi vip e per gli esclusivi negozi di Viale Ceccarini. Oltre ai tantissimi hotel, Riccione è caratterizzata da eleganti ville che è possibile noleggiare come case vacanze e dai mastodontici parchi acquatici come Aquafan e Oltremare.

Per chi è in partenza per le vacanze con la famiglia, Cattolica è la scelta ideale: sulla spiaggia chiara e fine si affacciano piscine idromassaggio, parchi giochi, acquascivoli, mini club per bambini e il rinomato acquario. E il clima di questa tranquilla ed elegante cittadina è protetto dalle colline, che lo rendono particolarmente mitigato. Gli sportivi si dirigeranno invece verso Bellaria Igea Marina, che è sede di uno stabilimento termale, e dove, come a Cattolica, ogni estate tanti turisti si dedicano ad attività di tendenza come beach tennis, windsurf e banana boat.

Procedendo verso nord si giunge a Cesenatico, un antico borgo di pescatori dal caratteristico porto canale e famoso per il suo grattacielo. Anche qui si trovano spiagge equipaggiatissime dove si può fare aquagym o rilassarsi nelle piscine idromassaggio, mentre decine di intrattenitori penseranno a far divertire i bambini.

Chi non vuole rinunciare all’ombra e all’aroma di pino mediterraneo sceglierà invece località come Cervia, famosa per le sue saline, o Pinarella, località formato famiglia con piste ciclabili e aree giochi, i cui lungomare sono disseminati da negozi e ristoranti per tutti i gusti. A poca distanza da Cervia si trova il parco di Mirabilandia, che ospita la più grande ruota panoramica d’Europa e attrazioni che faranno la gioia di grandi e piccini.

Infine, Milano Marittima, patria di iconiche discoteche come il Pineta e del celebre Papeete Beach, meta di sportivi e soubrette più o meno famose che ogni estate si accalcano su queste curatissime spiagge della riviera romagnola per essere fotografati da orde di paparazzi, e del Vip Master, l’esclusivo torneo di tennis durante il quale potrete ammirare celebrities in azione sul campo da gioco.
  •  
close