Cerca Hotel al miglior prezzo

Albergo nello spazio: nel 2016 stanze di lusso in orbita intorno alla Terra

Pagina 1/2

Estate, periodo di serate all'aria aperta e tempo di stelle! Sono appena finite le serate trascorse con il naso all'insù alla ricerca di una stella cadente, ed è un peccato che tra i vari desideri nessuno abbia potuto includere quello di trascorrere una fantastica vacanza su di un nuovo hotel spaziale Russo, il cui progetto era stato svelato circa un anno fa, e che è stato presentato nei dettagli due giorni fa alla stampa, con serie intenzioni di essere reso operativo in tempi brevi.

Questo si è un hotel che si potrebbe definire come veramente fuori dal mondo! Questo nuovo hotel, progettato da Orbital Technologies , ospiterà sette ospiti in quattro cabine, e ci vorranno ben due giorni a bordo di un razzo Soyuz per raggiungerlo. Si tratta quindi di un vero hotel orbitale, e non di un semplice viaggio nelle parti alte della termosfera come ha in progetto di fare la compagnia di Sir Richard Branson, il patron della Virgin, che ha avviato un programma di voli commerciali nello spazio.

Prima però di accarezzare questa idea di dormire con il migliore panorama del mondo, dovrete affrontare il problema dei costi, che si prospettano piuttosto inavvicinabili: per una permanenza di 5 giorni nello spazio è previsto un costo di circa mezzo milione di euro: se circa 90.000 euro serviranno per il pernottamento, oltre 400.000 euro rappresenteranno il costo del viaggio...

.. Ma per chi se lo può permettere, questo sarà un viaggio indimenticabile. L'azienda promette una vista mozzafiato della Terra ed un comfort che non si è mai visto in nessun progetto dei vari alberghi nello spazio, presentati in precedenza. Il progetto non ricorda in alcun modo l'interno della Stazione Spaziale Internazionale, ed è previsto essere comodo e con la possibilità di guardare la Terra attraverso grandi oblò.
... Pagina 2/2 ...
L'hotel dovrebbe aprire entro il 2016, con i visitatori che potranno scegliere posti letto sia verticali che orizzontali, mentre le docce saranno sigillate in modo da impedire che l'acqua vada dove non deve andare e i servizi igienici utilizzeranno aria invece che acqua per lo sciacquone. Ovviamente l'aria verrà filtrata per rimuovere odori e batteri, prima di essere rimandata indietro in cabina.

Il cibo sarà preparato sulla Terra e verrà riscaldato in forno a microonde. Nel menu guance di vitello brasato con funghi, purea di fagioli bianchi e composta di prugne, alla faccia dei cibi liofilizzati degli astronauti! Da ricordare però che l'alcol non sarà permesso ed i turisti spaziali saranno accompagnati da personale esperto.


 Pubblicato da il 19/08/2011 - 3.728 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close