Cerca Hotel al miglior prezzo

Festa del cioccolato a Obidos (Portogallo), tra degustazioni e sculture

Tra i temi degni di essere protagonisti di un festival, il cioccolato è una delizia che mette tutti d’accordo. In nome di questa dolcezza peccaminosa, scoperta dagli aztechi e amata da grandi e piccoli, ogni anno migliaia di visitatori inondano le strade di Obidos, in portogallo, e prendono parte al Festival Internazionale del Cioccolato. Osservare, cucinare, ma soprattutto degustare: sono questi gli imperativi che guidano i 200 mila ospiti del goloso evento.

Per una decina di giorni la città profumerà di cacao e accoglierà bancarelle, palcoscenici e esposizioni, tutto in onore del cibo degli dei in ogni sua forma. Cioccolata calda, amara, al latte, a cubetti, cremosa o croccante, tempestata di nocciole e altra frutta secca, aromatica o liquorosa, da assaporare mentre ci si gode la festa. Per l’occasione i ristoranti di Óbidos inventano piatti originali e organizzano corsi di cucina, e in città si disputano vari concorsi, per professionisti e dilettanti: il Concorso Internazionale di Ricette, il Concorso di Maestro Cioccolataio dell’Anno e il Concorso “Cioccolato in Mostra”, cui prendono parte i pasticceri più abili del Portogallo.

I golosi sono attesi a Òbidos per l’edizione 2011, che si terrà nel bel borgo medievale dal 17 marzo al 3 aprile. Spettacoli d’animazione e laboratori intratterranno gli ospiti tra un morso e l’altro, e le statue di cioccolato collocate qua e là nel centro metteranno a dura prova gli amanti della linea.

Sito Ufficiale: www.festivalchocolate.cm-obidos.pt
  •  

 Pubblicato da il 25/02/2011 - 3.730 letture - ® Riproduzione vietata

01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittŕ World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close