Cerca Hotel al miglior prezzo

Citybreak a Marrakech: escursioni ed attivitą nella natura del Marocco

Pagina 1/2

RedM By Marrakech propone di riscoprire con occhi diversi Marrakech, città custode di tradizioni e di un patrimonio culturale e architettonico che la rendono una delle mete turistiche più affascinanti a livello internazionale; un luogo dal sapore cosmopolita, come le più grandi metropoli del mondo. La regione di Marrakech è la terra ideale per gli amanti della natura. Sia che siate in famiglia, coppia o tra amici, Marrakech in versione natura dura tutto l'anno! Tra deserto e montagna, ricca di un entroterra spettacolare e preservato, Marrakech è un luogo tutto da scoprire, ideale per attività in piena natura tra amici o in famiglia.

A mezz'ora dal centro della città rossa, troverete la più alta e mitica montagna del Nord Africa, il Toubkal che ospita una ricca e variegata flora e fauna. È la regione ideale per escursioni a piedi e per tutti i tipi di attività sportiva che consentono un ritorno ai sensi: campi da golf, percorsi tirolesi e d’avventura, equitazione, parapendio, sci, passeggiate a piedi, in mountain bike, a cavallo o in quad. Ludiche e inebrianti, distensive e rigeneratrici, tutte queste attività vi permetteranno di scoprire una destinazione che unisce natura e avventura. Al passo coi tempi, la città rossa, vi propone di conoscere il suo entroterra spettacolare e autentico attraverso una selezione di luoghi.

Dai circuiti sciistici alle riserve naturali dell'entroterra, la promessa di ricordi indimenticabili. La Kasbah di Toubkal è il punto di partenza per escursioni nel cuore di paesaggi mozzafiato.

Lago Lalla Takerkoust
A 40 chilometri da Marrakech, il lago Lalla Takerkoust è una fuga rinfrescante, dove potrete intraprendere escursioni a piedi, in quad o cross car.

Sciare a Marrakech
Da Natale a Pasqua, potrete approfittare della stazione sciistica di Oukaimeden a 75 chilometri dalla città rossa. La zona sciistica è situata tra i 2500 e 3000 metri d’altitudine e, in estate, riserva ai visitatori piacevoli passeggiate.

Una gamma infinita di attività
I più bei green del reame alle porte dell’Atlante…

Marrakech, la meta del golf per eccellenza.
A sole tre ore di volo dalle principali città europee, la città rossa, con i suoi 12 campi previsti per il 2012, si impone come meta obbligata per gli appassionati di golf.

Escursioni: Esplorate magici paesaggi in mountain bike nel palmeto o in montagna
Sensazioni forti assicurate in quad o buggy
Trekking
Passeggiate
Equitazione

Sport estremi: prendere quota per conoscere l’entroterra da un’altra prospettiva
Lancio con paracadute dall’Atlante
Parapendio
Escursione in mongolfiera
Arrampicata su ghiaccio

Dall’albergo di lusso in montagna alla casa privata, dal bivacco campestre al campeggio estremo... a ciascuno il suo eco-viaggio avventuroso. La Fondazione Mohammed VI per la protezione dell'ambiente si pone come obiettivo principale l’educazione allo sviluppo sostenibile. Tra i progetti avviati, il programma Clef Verte: un marchio internazionale che mira a integrare la dimensione ambientale nel management quotidiano delle strutture alberghiere attraverso la riduzione del loro impatto ambientale e in particolare del consumo d’acqua, di energia e la raccolta differenziata. In Marocco questo marchio è supportato dall’Ente Nazionale per il Turismo del Marocco (ONMT) e il Ministero del Turismo

Nell'edizione 2010, ben 40 strutture alberghiere hanno vinto il marchio di qualità ecologica internazionale "Clef Verte". Il marchio "Clef Verte" è stato localizzato nel 2010 in 18 paesi membri della FEE (Foundation for Environmental Education) per 1100 strutture certificate. Un sito web raccoglie tutti i vincitori sparsi per il mondo: www.green-key.org

Riposo, relax e benessere:
LA FATTORIA BERBERA ("Clef Verte")
Alle porte di Marrakech, questa autentica fattoria, ristrutturata nel rispetto delle tradizioni, vi accoglie in un ambiente caloroso e rilassante. Ciascuno di voi troverà naturalmente il proprio stile di soggiorno: camere doppie o famigliari, suite silenziose presso il giardino, camere sotto tende berbere, spa, piscina, una cucina saporita e numerose attività.

... Pagina 2/2 ...L’ORANGERAIE ("Clef Verte")
Il riad Orangerie è una guest house completamente integrata con l'ambiente locale circostante, un luogo di soggiorno autentico. Idealmente situato nel cuore della medina di Marrakech, le sue sette camere e suite, dai colori e i nomi ispirati alle spezie, si aprono su uno dei due patii... lato giardino, dove potrete ammirare i fiori e le piante aromatiche accompagnati dal mormorio della fontana e il cinguettio degli uccelli; lato oasi, invito all'arte del riposo presso la piscina in mosaico o tra i vapori dell’hammam.

Dalla terrazza potete ammirare i tesori di Marrakech e immaginate le lontane montagne innevate dell'Atlante.

Ecolodge nel deserto:

LA PAUSE
A 30 chilometri da Marrakech, in quello che gli antichi chiamavano “il deserto Marrakchi”, incastonata tra le terre aride dei monti Agafay, si trova La Pause, un’oasi di freschezza circondata da uno uadi e una vista mozzafiato sugli ampi spazi marocchini.

TERRES D’AMANAR
A 35 minuti da Marrakech, la tenuta Terres d’Amanar offre ai viaggiatori in cerca di natura ed evasione un panorama eccezionale sui villaggi berberi e le cime dell'Alto Atlante. In perfetta armonia con l’ambiente, il sito, progettato dall’architetto marocchino Mohammed El Anbassi, difende l’architettura sostenibile: muri in battuto argilloso, mattoni in terra locale per diminuire l’impatto del trasporto, illuminazione a candele ecc. L’obiettivo di Terres d’Amanar è incoraggiare alcuni semplici valori: rifiuto dello spreco, economia energetica, approvvigionamento locale e promozione dei prodotti del territorio, organizzazione del riciclaggio, trasmissione delle conoscenze e delle competenze sia in materia di abitazioni tradizionali (patii e terrazze), sia dell’artigianato (oggetti in ferro battuto, tessitura, lavorazione del legno e del cuoio).

Tre villaggi totalmente indipendenti concepiti ciascuno con il proprio stile di soggiorno e ospitalità: bivacchi, tende o lodge (strutture alberghiere di lusso) che favoriscono i processi di ventilazione e di riscaldamento tradizionali tramite un controllo passivo del clima. Per gli appassionati di sport, Terres d’Amanar propone dei percorsi tirolesi eccezionali, ponti sospesi, accro-park ed escursioni in mountain bike, permettendo agli amanti delle emozioni forti di sfidare il vuoto e ammirare i canyon vertiginosi scolpiti dall’erosione. Per i più pigri sono disponibili diverse attività: introduzione al bowling berbero, tiro con l’arco, polo a dorso d’asino, yoga, sofrologia, serate d’astronomia o di falconeria.

E per gli amanti della natura: escursioni a dorso d’asino o a cavallo alla ricerca di piante aromatiche, pigmentarie o medicinali impiegate nella farmacia tradizionale.

Campagna chic:

LES TERRES M’BARKA
Situate nella regione di Tamsloht, località famosa per i suoi artigiani e soprattutto per le sue ceramiche, le Terres M'Barka si trovano a 20 chilometri a sud-ovest di Marrakech. In gran parte ispirato all’architettura berbera e sviluppato intorno a un vicolo come un tradizionale villaggio, il luogo risponde perfettamente alla topografia e al clima locale.

In programma: esplorazione a cavallo dei grandi spazi dell’entroterra allo spuntar del sole,
picnic sulla falesia di fronte al deserto di Marrakech, scoperta dell’autenticità della fattoria e dei suoi animali… Un invito al viaggio attraverso il tempo per ritrovare i valori essenziali.

JNANE TIHIHIT A 40 chilometri da Marrakech, questa magnifica azienda agrituristica si trova vicino alla diga e al lago di Lalla Takerkoust. Offrendo l’equivalente di un comfort a 3 stelle, è il luogo ideale per partire alla scoperta della campagna marocchina.

LE RELAIS DU LAC
Le Relais du Lac Marrakech si trova a 30 minuti di auto da Marrakech, sulle rive del lago Lalla Takerkoust ai piedi dell'Atlante. Potrete soggiornare in una tenda berbera tradizionale, trascorrendo una notte come un nomade del deserto. Un soggiorno senza dubbio indimenticabile.

L’AUBERGE FLOUKA
A 30 chilometri da Marrakech, di fronte al monte Toubkal e lungo le rive del lago Lalla Takerkoust, l’albergo Flouka combina serenità e dolcezza. A vostra scelta: camere tradizionali o tende sotto il cielo stellato.

Ente Nazionale per il Turismo del Marocco - Via Larga, 23 – Milano - Tel. 02.58303633 – www.marrakech.travel


 Pubblicato da il 14/12/2010 - 4.726 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close