Cerca Hotel al miglior prezzo

Motor Show 2010 a Bologna: Emilia-Romagna una passione per i motori

Pagina 1/2

L’Emilia Romagna dei motori si mette in vetrina non solo per le sue grandi aziende, per l’abilità dei suoi piloti, per la passione dei suoi collezionisti e l’unicità dei suoi circuiti e dei suoi musei, ma al Motor Show di Bologna consolida la sua vocazione motoristica presentando una monoposto speciale, made in Motor Valley e frutto dell’ingegno degli studenti dell’Università di Bologna. Centodieci non è il numero dei suoi cavali, ma il voto – con lode – con cui questa vettura si è ”laureata” nel 2010, cogliendo risultati lusinghieri nelle competizioni alle quali ha partecipato. Si tratta del prototipo ep 2010, nato da un progetto che ha coinvolto circa 35 studenti delle Facoltà di Ingegneria ed Economia dell’Università di Bologna.

Per vederla basta andare allo stand 68 del Padiglione 22, realizzato da Motor Valley e Apt Servizi, in collaborazione con la Regione Emilia Romagna. Lo spazio espositivo regionale, che si estende su 240 metri quadrati, offre ai visitatori la possibilità di ammirare auto e moto d’epoca e sportive tra cui, appunto, la ep 2010. La vettura, realizzata secondo gli standard dettati dal regolamento internazionale SAE (Society of Automotive Engineers) dopo oltre 18 mesi di lavoro, è frutto del progetto UniBo Motosport, il primo progetto di Formula SAE nell’Università di Bologna.

La Formula SAE è una competizione tra universitari istituita nel 1981 allo scopo di dare agli studenti la possibilità di confrontarsi e di mettere in pratica i propri studi. Le squadre universitarie progettano, costruiscono e testano un prototipo che deve sottostare ad un preciso regolamento. La competizione è organizzata in modo tale da premiare non tanto e non solo il team che dispone dell’auto più veloce, ma soprattutto il team che vanta il miglior connubio tra prestazioni, economicità, producibilità e vendibilità della propria vettura: si tratta, quindi, di un vero e proprio lavoro di squadra.

Il team “bolognese” UniBo Motorsport ha brillantemente superato una serie di test che vanno dal rispetto di parametri di sicurezza, consumo e rumore a vere e proprie prove di resistenza, affidabilità, accelerazione, guidabilità e tenuta di strada. Va detto che le prove più impegnative richiedono piloti provenienti dalle corse semi-professionistiche del kart e del Gran Turismo. Sono previste anche prove statiche, che coinvolgono il design e il potenziale d’innovazione della vettura, la gestione dei costi e la pianificazione aziendale con la formulazione di una proposta per il mercato.

La scorsa stagione il team corse dell’Alma Mater ha partecipato a due competizioni internazionali. Dopo un debutto eccellente sul circuito emiliano di Varano de’ Melegari (sedicesimo posto assoluto su una cinquantina di team non esordienti), la ep 2010 ha ottenuto un prestigioso secondo posto sul circuito di Montmelò, a Barcellona. La vettura dell’UniBo Motosport, che sul cofano reca il marchio Motor Valley, sviluppa 90 cv di potenza, ha un’accelerazione da 0 a 100 Km/h in poco meno di 4 secondi e ha un sistema di controllo motore e veicolo completamente programmabile. Il successo della ep 2010, che dopo l’esposizione al Motor Show tornerà in garage per essere messa in sviluppo per la prossima stagione, conferma la passione motoristica dell’Emilia Romagna abbinata all’ingegno e alla professionalità di costruttori, piloti e collaudatori.

Esposti anche modelli da collezione con Ferrari e Ducati superstar
... Pagina 2/2 ...Oltre a proporre tour e vacanze in Emilia Romagna, ovvero nel parco tematico dei motori più grande del mondo, nel proprio stand Motor Valley espone auto e moto da primato e da collezione. Oltre alla ep 2010 e infatti possibile ammirare una Ferrari 250 SWB, una Maserati A6GCS del 1953 e una Ferrari Dino 246 GT del 1973 messe a disposizione dalla Scuderia Bologna. Arriva dal Museo Nazionale del Motociclo di Rimini il prototipo Bimota Tesi-400 Honda ed appartiene alla Collezione Parmeggiani la Morini 175 Monoalbero. La scuderia Ducati è presente con un pezzo da collezione, la 65 T del 1953 e con la supersportiva 848 del 2010.

Col Dreaming Cinema dell’Emilia Romagna dei motori è da Oscar
Nello stand di Motor Valley si possono anche vivere i momenti più esaltanti della passata stagione motoristica grazie al Dreaming Cinema, un megaschermo che proietta anche il trailer di uno speciale DVD in cui vengono raccontate, attraverso immagini inedite, filmati e testimonianze, le tappe principali della storia della Ducati. Lo stand è composto inoltre da due box dedicati ai circuiti internazionali Enzo e Dino Ferrari di Imola e Misano World Circuit, da una zona dedicata alla promozione turistica del territorio (con distribuzione di materiale informativo), da pannelli posti ad altezza d’uomo che mostrano le immagini più rappresentative della Motor Valley, tra cui quelle relative al Museo Casa Natale di Enzo Ferrari di cui viene mostrato anche il plastico .

Alla scoperta del Museo Casa Natale Enzo Ferrari
Tra le proposte turistiche legate ad eventi e iniziative che Motor Valley sta presentando alla Fiera di Bologna, un ruolo importante è riservato al Museo Casa Natale di Enzo Ferrari, la cui inaugurazione è prevista per ottobre 2011. Si tratta di una struttura di oltre 5000 mq dedicata al Drake e all’automobilismo sportivo: del complesso museale farà parte la casa natale in cui Ferrari nacque nel 1898. Di fronte è stata realizzata una nuova galleria espositiva, un “cofano” d’alluminio giallo, che avvolge la casa natale come una mano aperta. L’inaugurazione del Museo offrirà un’ulteriore motivazione di visita in Emilia Romagna. Basta andare su sito www.motorvalley.it per trovare le innumerevoli offerte turistiche: percorsi guidati nei templi della meccanica (musei, aziende, autodromi), pacchetti per le principali manifestazioni e gare, eventi rivolti alle aziende (convegni, corsi di guida sicura) e servizi d’informazione

Fonte: Ufficio Stampa Apt Servizi
Visita Aptservizi.com
 

 Pubblicato da il 07/12/2010 - 2.779 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittà World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close