Cerca Hotel al miglior prezzo

Sci di fondo sulle Dolomiti: inizia la stagione dei grandi eventi Nordicski

La stagione dei grandi eventi fondistici nel Dolomiti Nordicski comincia il 5 e il 6 gennaio 2011 a Dobbiaco, con due tappe del Tour de Ski, ovvero il circuito FIS di Coppa del Mondo: gare su percorsi di 5 e 10 km, presso il nuovo stadio Nordic Arena, il primo giorno e di 30 e 35 km, con partenza da Cortina e arrivo a Dobbiaco, il secondo giorno (www.worldcup-dobbiaco.it ). Un altro evento storico che si tiene nell’area è la Coppa del Mondo di biathlon in programma ad Anterselva dal 20 al 23 gennaio: una quattro giorni dedicata alla disciplina dello sci di fondo con carabina che attira folle oceaniche di tifosi, soprattutto dai paesi di lingua tedesca e dal nord Europa (www.biathlon-antholz.it ). A onor del vero le prime carabine in azione nel comprensorio del Dolomiti Nordicski saranno quelle della IBU Cup di Obertilliach il 17/18 dicembre 2010 (www.biathlon-obertilliach.com ). Un’anticipazione del fondo d’elite si avrà nel weekend dell’11 e 12 dicembre a San Cassiano, in Alta Badia, con la tappa di apertura della OPA Continental Cup, la Coppa Europa del fondo con la partecipazione delle categorie junior. (www.altabadia.org/nordicski ).

Ma è la offerta delle granfondo che caratterizza il calendario dell’inverno ai piedi delle Dolomiti. Il primo appuntamento è per il 6 gennaio con la Comelgo Loppet, giovane manifestazione che anima il centro fondo di Padola nel Comelico sulla distanza di 30 chilometri da compiere in tecnica classica (www.comelicoNordicski.com ). Il successivo impegno è fissato il 15 e 16 gennaio con la Pustertaler Ski-Marathon: nella giornata di sabato 15 la competizione si svolge su un tracciato di 28 chilometri in tecnica libera, con partenza da Dobbiaco e arrivo a Braies, mentre domenica 16 la gara percorre lo splendido e ampiamente collaudato percorso di 42 km da Dobbiaco a Sesto Pusteria, ma questa volta in tecnica classica (www.ski-marathon.com ).

Da non perdere la più originale delle manifestazioni nordiche, la Moonlight Classic Marathon dell’Alpe di Siusi: una maratona di sci di fondo al chiaro di luna. Infatti mercoledì 19 gennaio 2011 la luna piena accompagnerà un paio di centinaia di fondisti che scieranno (dotati di luce frontale) in una competizione unica nel suo genere con partenza alle ore 8 (della sera!) (www.moonlightmarathon.info ).
Intenso anche il programma della Dolomitenlauf, la granfondo di Lienz che rappresenta l’Austria nella Worldloppet, il circuito mondiale delle granfondo. Si inizia venerdì 21 gennaio con la Dolomitensprint nel cuore di Lienz per poi passare il giorno successivo a Obertilliach dove si disputa la Dolomitenlauf Classic Race di 42 e 210 chilometri, ma il clou del weekend sarà domenica 23 gennaio con la Dolomitenlauf a Lienz di 60 e 25 chilometri in tecnica libera (www.dolomitenlauf.at ).

Il mese di febbraio 2011 si apre con la 34° edizione della granfondo Dobbiaco Cortina con la gara di sabato 4 in tecnica classica da Fiames al Nordic Arena di Dobbiaco pari a 30 chilometri, e quella del giorno successivo, la marathon di 42 chilometri da Dobbiaco al cuore di Cortina d’Ampezzo in tecnica libera (www.dobbiacocortina.org ). Da non perdere infine la Granfondo Valcasies che nel weekend del 19 e 20 febbraio offre una doppia competizione di 42 e 30 a tecnica classica e la stessa formula la domenica in tecnica libera (www.valcasies.com ). Naturalmente nella area del Dolomiti Nordicski vengono organizzati numerosi altri eventi durante l’inverno, quali gare FIS giovanili di sci di fondo o competizioni di altre discipline (combinata nordica, biathlon, winter triathlon…).

Il calendario completo delle manifestazioni viene aggiornato sul sito www.dolomitiNordicski.com

  •  
close