Cerca Hotel al miglior prezzo

Capodanno 2011 all'isola di Socotra, gioiello dello Yemen

Pagina 1/2

Il soggiorno a Socotra è il clou del viaggio proposto da TOAssociati. Un vero e proprio paradiso in Terra, ancora immune dalle rotte del turismo di massa, capace di stupire con la generosità della sua vegetazione endemica, le interminabili spiagge bianche ed un mare che ha rubato al cielo il turchese.

Il viaggio proposto da TOAssociati, si completa con un breve tour nella terra della Regina di Saba, lo Yemen, dove monti e valli fanno da sfondo ad un insieme architettonico di palazzi di pietra e fango, moschee, templi e villaggi arroccati. Dalla capitale Sana’a di bellezza indescrivibile a Shibam con i suoi grattacieli di fango, fino alla valle Wadi Dhahar dove sorge il Dar al-Hajar il “palazzo sulla roccia”, simbolo dello Yemen.

Dune immense che lambiscono il mare con spiagge bianchissime e deserte; aspre vette di granito delle montagne di Hagghier che s’innalzano a 1.500 metri di altezza e dominano l’orizzonte, avvolte da una vegetazione quasi impenetrabile; gole profonde e un mare cristallino ricco di pesci di ogni colore e dimensione, tartarughe marine, delfini ed uccelli di diverse specie sparsi in una vegetazione endemica del tutto particolare.
Socotra è la più bella delle isole mediorientali, un luogo incantato che si sta aprendo con calma al turismo, meta oggi non solo degli amanti del mare ma anche di numerosi studiosi attratti dall’incredibile patrimonio naturale che include numerosissimi tesori botanici e zoologici.
Situata a circa 350 km dalla costa dello Yemen, paese altrettanto affascinante quanto ancora poco conosciuto, capace di esercitare un’attrazione irresistibile su chi ama viaggiare, nel 2003 i Socotra è stata inserita dall’Unesco tra le 440 riserve mondiali per l’umanità e la biosfera considerando l’eccezionale ecosistema che presenta e che bisogna preservare con il massimo rispetto.
Tutto quello che si ammira sull’isola difficilmente lo si può vedere in altre parti del mondo e una vacanza a Socotra è un’autentica avventura tutta da vivere, in grado di offrire montagne per il trekking, una natura selvaggia da esplorare, spiagge bellissime e una barriera corallina incontaminata, paradiso per chi ama lo snorkeling e le immersioni. Lo Yemen, dal suo canto, è altresì luogo straordinario e fuori dal tempo, dove lo splendore della natura si riflette nell’architettura delle sue città, negli immensi spazi del deserto, nella dolcezza delle oasi e nelle rigogliose foreste che si estendono fino all’Oman.
... Pagina 2/2 ...
Per il Capodanno 2011, TOAssociati propone questo splendido viaggio. Il tour ha inizio dalla capitale Sana’a, con le sue case a torre color ocra decorate di gesso e i caotici e polverosi suq dove, in un’atmosfera medioevale, si mescolano i profumi del cardamomo, del caffè, dell’incenso e della mirra e i colori delle sete e degli abiti della gente. Si prosegue in un’alternarsi di deserti, altipiani, canyon e montagne, dove sorgono villaggi la cui bellezza lascia senza fiato come Thula, Hababa e Kawkabam, con i loro palazzi fortezza a ricordare i fasti passati, e la splendida cittadina arroccata Shibam, famosa per i suoi grattacieli di fango, fino a raggiungere il Wadi Dahar, un vero e proprio canyon dominato da pareti rocciose e bordato dai terrazzamenti tipici della cultura yemenita.
E se gli scenari naturali e architettonici dello Yemen sono una gioia per gli occhi, le acque blu cobalto e le lunghissime spiagge sabbiose dell’isola di Socotra potrebbero sembrare un miraggio. Considerata al pari delle Galapagos per le ricchezze naturalistiche, si potranno ammirare gli stupefacenti panorami dell’isola, dai pinnacoli di granito dei monti dell’isola e l’incredibile vegetazione che li caratterizza, al Wadi Shifa dove si trova una flora unica la mondo, alle grotte di Hoc che si estendono per quasi 3 km con bellissime stalattiti e stalagmiti, tanto da essere le grotte più importanti di questa intera area geografica dell’Arabia Felix.
Quale più grande emozione se non quella di festeggiare il Capodanno alle sole luci del cielo stellato e il rumore delle onde sulla spiaggia a fare da sottofondo musicale, in un paradiso ancora incontaminato.

Fonte: Tour Operator Associati
Ufficio stampa: OPEN MIND CONSULTING
Visita Toassociati.it
 

 Pubblicato da il 18/11/2010 - 2.791 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close