Cerca Hotel al miglior prezzo

Natale di benessere alle Terme di Warmbad in Austria

Pagina 1/2

A pochi chilometri da Villach, la stazione termale di Warmbad è la meta ideale per chi desidera riposare e riprendersi dalle fatiche della quotidianità cittadina. Due hotel, rinnovati nella struttura e nei servizi, per rendere ancora più impeccabile la propria ospitalità, aprono nuovamente le porte agli ospiti italiani proponendo soggiorni da mille e una notte, coccolati dal tepore delle acque delle storiche sorgenti termali.

Un Natale magico al Warmbaderhof Hotel*****
Di fama internazionale, l’Hotel Warmbaderhof appartiene da più di 200 anni alla stessa famiglia ed è tra i centri termali più importanti e rinomati di tutta l’Austria e non solo. Qui si trova infatti l'unica piscina termale di sorgente: realizzata ben 550 anni fa, si trova proprio sulle sorgenti dove l'acqua termale sgorga in superficie, riempiendosi così autonomamente e mettendo a disposizione degli ospiti tutti i suoi benefici. Imperdibile anche un tuffo nella piscina esterna riscaldata, sempre con acqua termale, per rilassarsi cullati dal tepore dei benefici vapori e ammirando un paesaggio imbiancato dalle sempre abbondanti nevicate. L’Hotel Warmbaderhof vive della natura che lo circonda, facendo propri i suoi benefici e fondendosi con essa: le sale danno sull’ampio parco dove gli ospiti potranno passeggiare e rilassarsi, mentre le stanze godono delle diverse luminosità e dei colori delle stagioni grazie alle loro ampie finestre. E in vista del Natale ecco che l’atmosfera diventa ancora più magica e suggestiva: infatti periodicamente, a partire dal 19 dicembre, la terrazza dell’hotel si trasformerà in un area chill-out, dove gli ospiti potranno gustare punch e squisiti biscotti natalizi in un’atmosfera calda e romantica. Nel parco circostante viene allestito un albero di Natale alto 28 metri e decorato con circa 1000 candeline, che sormonta un incantevole mercatino con tante proposte per i regali e gli addobbi per la casa, anche dell’ultimo minuto. E per chiudere in bellezza e festeggiare l’inizio del nuovo anno ecco il tradizionale ballo di gala di San Silvestro con musica dal vivo e buffet.

Soggiorno a partire da euro 133,00 per persona a notte in camera doppia con mezza pensione (soggiorno minimo: 5 notti). Pacchetto prenotabile per soggiorni dal 19/12/2010.
Per prenotazioni: www.warmbad.at .

Hotel Karawankenhof & nuovo centro termale Kärnten Therme: spazi futuristi ideali per famiglie e sportivi
È il secondo hotel termale di Warmbad-Villach, che alla fine del 2011 aprirà i suoi nuovi battenti per gli ospiti, proprio a fianco delle nuove terme sottoposte a completo restyling. La struttura futuristica e moderna (firmata dall’architetto Titus Pernthaler e dal suo team), attualmente in fase di realizzazione, vedrà aumentare la già apprezzatissima offerta dei suoi servizi. Le nuove Kärnten Therme di Warmbad-Villach si divideranno in tre aree principali: Avventura (piscine coperte ed esterne, percorsi ad acqua etc), Benessere (saune, bagni turchi, aree per trattamenti estetici e massaggi ecc) e Fitness (palestra, area wellness, ecc.). Come nel precedente edificio, anche nella nuova struttura sarà previsto un collegamento tra l’hotel e la Spa. Le Kärnten Therme costituiscono uno dei più grandi investimenti infrastrutturali fatti nell’area di Villach, con un impegno economico di oltre 11 milioni di euro.
... Pagina 2/2 ... L’inaugurazione è prevista per la fine del 2011, quando sarà finalmente possibile ammirare il complesso nel suo nuovo splendore e usufruire dei suoi nuovi servizi durante i soggiorni, come prima ideali per famiglie, per gli amanti dello sport e per meeting e convegni di lavoro, con ampie sale congressi.

Come arrivare
In treno: ogni giorno collegamenti diretti con le maggiori città italiane (es. Milano, Venezia, Udine, Bologna, Firenze, Roma). Per dettagli e approfondimenti: www.dbitalia.it .
In auto: per pianificare il viaggio consigliamo di utilizzare il cerca percorsi sul sito ufficiale della regione di Villach www.region-villach.at .



 Pubblicato da il 21/10/2010 - - ® Riproduzione vietata

27 Novembre 2017 Valtellina: tour tra gastronomia, vino e ...

Si scrive Valtellina, si legge (anche) eccellenza a tavola. Sì, ...

NOVITA' close