Cerca Hotel al miglior prezzo

La Festa delle Erbe Officinali di Sprea, tra i paesaggi dei Monti Lessini

L’uso delle erbe per trattamenti medicali e curativi ha origini antiche. Molti medicamenti di un tempo ed attuali sono basati sulle erbe e il loro uso curativo ha ancora efficacia in caso di reumatismi, scottature o lesioni. Le conoscenze in campo erboristico e fitoterapeutico, tramandate oralmente di generazione in generazione, garantiscono ancora oggi unguenti, decotti ed infusi per abluzioni di grande effetto lenitivo. Ma chiaramente le erbe possono essere usate anche come ingredienti naturali nelle ricette di cucina o come alimento (pensiamo all’alloro, all’ortica, al luppolo, alla salvia e alla menta).

La zona a nord est della Lessinia, dove i pascoli si alternano ai boschi fitti caratteristici delle zone montuose, ospita erbe e piante officinali di grande pregio.La Festa delle Erbe Officinali di Sprea, frazione di Badia Calavena, si ripete anche quest’anno. Domenica 5 settembre erbe e piante officinali saranno protagoniste indiscusse di appuntamenti ed incontri dedicati. Dopo la Santa Messa del mattino, per l’intera giornata sarà il convegno dal titolo “Dimmi come mangi e ti dirò come stai” ad intrattenere i presenti con approfondimenti attraverso analisi sul tema sotto diversi punti di vista: storico, antropologico, medico, botanico, economico.

Dalle ore 15.00, nella piazza del piccolo centro gruppi di artigiani della Lessinia daranno dimostrazioni pratiche dei loro lavori e un clown-giocoliere intratterrà i più piccoli. Sempre nel pomeriggio, gli esperti dell’Erbecedario condurranno gli interessati in una Camminata illustrativa tra le Erbe, dove si potranno conoscere le Erbe Officinali dei sentieri di Sprea. Da non perdere le degustazioni di piatti tipici a base di erbe della Lessinia e l’apertura per l’intera giornata dei negozi di erboristeria e di prodotti tipici della Lessinia. Informazioni: Associazione Erbecedario della Lessinia: Tel. +39 045 6510130
www.erbecedario.it
Iat Bosco Chiesanuova: Tel. +39 045 7050088 – iatbosco@provincia.vr.it
  •  

 Pubblicato da il 06/08/2010 - 3.776 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close