Cerca Hotel al miglior prezzo

Le 5 cittą con la migliore qualitą della vita e le 5 pił ecologiche

La crisi finanziaria globale è stata la questione che ha creato il più grande impatto sul clima economico nel 2009. La crisi ha portato a uno stato di recessione o di un rallentamento economico nella maggior parte delle nazioni del mondo. Non solo ha portato a cambiamenti significativi nel settore bancario in molti paesi, la crisi finanziaria ha anche contribuito stimolando il business globale incentrato sull'ambiente e la sua preservazione. Come si è propagata la crisi sulla qualità di vita delle nostre città?

Con i governi costretti a rivedere i loro investimenti e di sviluppo, ci si aspettava di vedere un miglioramento limitato di taluni fattori di qualità della vita nella città, come ad esempio nel campo dei servizi al tempo libero e dei servizi pubblici. Tuttavia, alcuni fattori locali hanno avuto un ruolo nel modo in cui questa partita è stata giocata. Ad esempio, la crisi finanziaria globale non ha avuto un impatto uniforme su tutti i paesi, e le reazioni dei governi sono state varie. Inoltre, molte attività di sviluppo avviate negli anni precedenti hanno appena iniziato a produrre un impatto sulla vita quotidiana degli abitanti di quelle regioni in cui tali attività sono state avviate. Inoltre, ci sono le limitazioni di libertà personale e le relazioni tra i vari paesi, spesso non sono correlate allo stato dell'economia. Considerando tutti questi fattori e problemi, non sorprende il fatto che ci sia stato un alternarsi di aumenti e diminuzioni nella qualità della vita nel corso dell'anno passato.

Dal punto di vista della qualità della vita l'Europa si conferma il continente migliore, aggiudicando si tutto il podio dell'edizione 2010. Congratulazioni a Vienna, la capitale dell'Austria, per aver vinto di nuovo la corona di città con la migliore qualità della vita nel mondo intero, secondo la classifica di Quality Living Mercer 2010. Questa vittoria dà a Vienna il primato per il secondo anno consecutivo. La regione alpina si distingue comunque per l'elevato livello di qualità della vita, soprattutto in Svizzera che s'aggiudica il secondo e terzo porto, rispettivamente con Zurigo e Ginevra. Solo 4a e 5a invece due città estere che nell'immaginario collettivo da sempre rappresentano due mete dove trasferirsi e cambiare vita: al quarto posto troviamo Vancouver, sede dei recenti Giochi Olimpici invernali, mentre al 5° posto si installa Auckland, la bella città dell' Isola del Nord della Nuova Zelanda. L'Europa si trova invece penalizzata nella classifica delle città ecologiche, qui le Amriche si aggiudicano i primi posti, con un podio vinto da Calgary se guita a ruota da Honolulu, la capitale delle Hawaii e la canadese Ottawa. La prima città del vecchio continente a dimostrare un attenzione all'ecologia è Helsinki, che si trova al quarto posto.

Classifica delle 5 città per qualità della vita:

  1. Vienna, Austria
  2. Zurigo, Svizzera
  3. Ginevra, Svizzera
  4. Vancouver, Canada
  5. Auckland, Nuova Zelanda

Classifica delle 5 città più ecologiche

  1. Calgary, Canada
  2. Honolulu, Stati Uniti d'America
  3. Ottawa, Canada
  4. Helsinki, Finlandia
  5. Wellington, Nuova Zelanda
  •  

 Pubblicato da il 04/06/2010 - 6.729 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close