Cerca Hotel al miglior prezzo

Berchtesgadener Land: un soffio dall'Austria, tra acqua dolce e salata

Siamo nel Berchtesgadener Land (www.berchtesgadener-land.com), dove Berchtesgaden -Perla Alpina nell’estrema Baviera sudorientale- non è che la punta di diamante di un territorio costellato di meraviglie attese, inattese e persino nascoste nel ventre della terra. Quest’angolo di Baviera che arriva a lambire l’Austria è un paradiso verde, che regala scorci come il celebre lago Königssee e il rigoglioso Parco Nazionale di Berchtesgaden. Un paradiso che dal Königssee a Sud si spinge fino alla rinomata località termale di Bad Reichenhall e al cosiddetto Rupertiwinkel (l’angolo di Ruperto, con riferimento al santo patrono di Salisburgo) e ancora più a Nord fino a Laufen, dove un ponte sul fiume Salzach conduce alla città gemella di Oberndorf, già in Austria. Sono qui, in questo cuneo di Baviera dove la bellezza non ha passaporto e regala panorami splendidi a cavallo tra Germania e Austria, le terme di Rupertus e quelle di Watzmann, il monte Kehlstein con il famosissimo nido dell’aquila di Hitler e altre attrazioni turistiche. Come il Salzbergwerk di Berchtesgaden (www.salzzeitreise.de), uno straordinario “parco-avventura” per un viaggio emozionante nel tempo e nei segreti del sale. Nelle miniere di sale di Berchtesgaden un convoglio speciale conduce nelle viscere della terra, nel passato e nella dura realtà dei minatori. Sui binari, lungo ripidi scivoli e attraverso un lago sotterraneo, sempre divertendosi si scopre tutto ma proprio tutto sull’”oro bianco”. E per completare il viaggio nel mondo del sale vale la pena di spingersi a Bad Reichenall per visitare anche l’Antica Salina, tra le più belle al mondo e l’unica reale, visto che a volerne la favolosa ricostruzione dopo l’incendio del 1834 fu nientemeno che Re Ludwig I. Chi vuole godere un po’ anche della cittadina termale può scegliere di fermarsi e soggiornare al Salzburg Park Hotel (www.salzburgparkhotel.com) raffinato rifugio ai margini del parco termale, dove si impiega tra l’altro acqua termale alpina salata, e base ideale per andare alla scoperta di Bad Reichenhall. Chi invece dovesse decidere di rientrare a Berchtesgaden può chiudere in bellezza il tour con un rilassante soggiorno nel verde al Camping Allweglehen (www.allweglehen.de) con soleggiate terrazze panoramiche sulla corona di monti.
  •  

 Pubblicato da il 13/05/2010 - 2.441 letture - ® Riproduzione vietata

close