Cerca Hotel al miglior prezzo

ValgardenaMusika 2010: programma concerti del festival sulle Dolomiti

Pagina 1/2

ValgardenaMusika, è il Festival Internazionale che da 26 anni crea un forte legame tra la musica di alto livello e l’antica tradizione della Val Gardena, fatta di arte, cultura, costumi e suoni. Al Festival partecipano orchestre internazionali, nazionali e locali, perché da sempre la Val Gardena si è distinta per la spiccata vocazione musicale, tanto che un detto popolare racconta come in ogni famiglia gardenese esista un musicista e lo stesso grande compositore, vincitore di tre Oscar, Giorgio Moroder è proprio di Ortisei.

La serata d’inaugurazione della 26a edizione di ValgardenaMusika, sarà affidata alle melodie dell’Orchestra Sonoton, composta prevalentemente da giovani musicisti della Val Gardena, che eseguirà un’importante opera sinfonica per coro e orchestra “The Queen Symophonie”, omaggio al leggendario gruppo rock dei “Queen”.

Il 23 luglio un coro di 16 solisti viennesi, Company of Music, guidati dal maestro Johannes Hiemetsberger, offrirà al pubblico un’esperienza unica, fatta di brani romantici e moderni, con musiche di Frank Martin, Iannis Xenakis, Francis Poulenc e Claude Debussy.

Il mese di luglio si concluderà con un concerto, il giorno 30, che rappresenterà un viaggio tra le bande musicali tirolesi, dalla musica tradizionale di Sepp Thaler alle note scintillanti della giovane compositrice di successo Manuela Kerer. Il Gruppo Windkraft e una selezione di musicisti dell’Associazione delle Bande Musicali Sudtirolesi, sotto la direzione di Kasper de Roo, si esibiranno sul palcoscenico con 8 trombe, 8 tromboni, 4 corni e 2 tube.

Ad agosto, invece, sono in programma 4 concerti: il 5 l’Accademia degli archi Bolzano, con il violinista di fama internazionale Alexander Gilman; il 10 Les Tambours du Bronx, un gruppo di venti tamburi e altri strumenti a percussione, che trasforma l’energia in suoni; il 20 l’Ensemble of the Royal Concertgebouw di Amsterdam, che eseguiranno classici della musica da camera da Mozart a Brahms; e il 27 i New Virtuosi, ovvero, 15 studenti, di diversi Paesi, che si esibiranno nel suggestivo Castel Gardena. Infine, il 2 settembre, il concerto di chiusura sarà eseguito da Sabina Willeit, noto mezzosoprano della Val Gardena, che, con la Haydn Orchester, presenterà un concerto dedicato interamente alle opere di Gioachino Rossini.

Il Direttore Artistico, Eduard Demetz, ha sottolineato come ValgardenaMusika sia un festival internazionale in una valle di montagna, con un forte legame con le peculiarità paesaggistiche, culturali e linguistiche della Val Gardena. Demetz ha dichiarato: “Nel contesto regionale dei festival musicali dell’Alto Adige, ValgardenaMusika si distingue per essere un evento con alle spalle una lunga tradizione; un festival che possiede un’identità propria e un profilo individuale: un’offerta che spazia fra la cultura cittadina e quella rurale, fra etnie di maggioranza e di minoranza, fra i diversi idiomi musicali e fra le diverse esperienze che hanno dato forma alla grande cultura europea”.

CALENDARIO CONCERTI
FESTIVAL ValgardenaMusika ESTATE 2010

16.07 Orchestra Sonoton
... Pagina 2/2 ...Ortisei – Tennis Center
23.07 Company of Music
Selva – Chiesa Parrocchiale
30.07 Windkraft + Ensemble giovanile di ottoni
S. Cristina – Chiesa Parrocchiale
05.08 Accademia d’Archi di Bolzano
Ortisei – Casa di Cultura
10.08 Les Tambours du Bronx (musica dei popoli)
Selva – Tennis Center
20.08 Ensemble des Royal Concertgebouw Amsterdam
S. Cristina – Chiesa Parrocchiale
27.08 New Virtuosi Mastercourse
Selva – Castel Gardena
02.09 Sabina Willeit (mezzosoprano) + Orchestra Haydn
Ortisei – Casa di Cultura

 Pubblicato da il 12/05/2010 - 2.346 letture - ® Riproduzione vietata

01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close