Cerca Hotel al miglior prezzo

Belvita Leading Wellnesshotels Alto Adige, la vostra vacanza benessere

Pagina 1/2

Il Gruppo Belvita è stato costituito nel 1995 e ad oggi conta 31 alberghi benessere, leader della categoria delle strutture a 4 e 5 stelle. Si tratta di alloggi a conduzione familiare dove viene data priorità assoluta all’individualità e al benessere degli ospiti. Anche in futuro il Gruppo resterà altamente selezionato e appannaggio esclusivo dell’elite alberghiera altoatesina: i criteri di ammissione sono molto severi e le strutture aderenti sono sottoposte a costanti controlli qualitativi. Vari controlli anonimi (i cosiddetti “mystery guest check”), sia interni alle strutture che telefonici o via internet, e un barometro della qualità online consentono di monitorare e tenere sotto controllo il rispetto degli standard e dei rigorosi criteri qualitativi.

“Nei nostri alberghi dobbiamo investire continuamente per quanto riguarda l’hardware ed essere sempre all’altezza delle aspettative degli ospiti. Ma sta emergendo anche, e sempre più marcatamente, l’importanza del software”, commenta Paul Zimmerhofer. “I nostri ospiti sono straordinariamente emancipati e, ormai da tempo, ben sanno gli sforzi che possono richiederci. E tutto ciò presuppone una determinata attrezzatura. I nostri ospiti conoscono gli standard elevati delle strutture alberghiere a 4 o 5 stelle dell’Alto Adige e non si fanno più conquistare con l’argomento degli spazi e delle dimensioni. Ciò che conta sono specializzazione e professionalità in tutti i servizi offerti, unitamente all’importanza data al valore emozionale della vacanza. Se vogliamo fidelizzare a lungo l’ospite nei confronti del nostro albergo e di Belvita, abbiamo bisogno di personale con un’ottima formazione, che si prenda cura dell’ospite con amore, impegno e competenza, facendosi carico dei suoi desideri e dei suoi problemi”.

L’hardware in contrapposizione al software. L’hardware sono le premesse e il software la sfida. Non è un segreto che le strutture alberghiere dell’Alto Adige hanno difficoltà nella ricerca e nella selezione del personale. Anche in questo caso, come per gli ospiti, si tratta di creare e costruire un legame. Il Gruppo lavora con impegno per offrire valore aggiunto e vantaggi al proprio personale: grazie all’iniziativa Belvita Team+, i collaboratori di Belvita Leading Wellnesshotels Alto Adige godono di uno sconto del 50% per soggiorni in strutture del gruppo e, inoltre, possono usufruire costantemente di programmi di formazione e aggiornamento. L’obiettivo specifico nel difficile mercato del lavoro altoatesino resta principalmente quello di tenere legato a lungo il personale all’albergo, facendolo diventare un fattore importante per la fidelizzazione e il benessere vacanziero degli ospiti. Questa è la strada che il Gruppo Belvita sta percorrendo e che seguirà anche in futuro, forte della collaborazione con la società di consulenza Michaeler & Partner. “In futuro ci differenzieremo con sempre maggiore decisione grazie alla professionalità e alla motivazione del nostro personale”, conclude il presidente.

ULTIME NOTIZIE SUL FRONTE QUALITÀ:
Secondo un recente monitoraggio dei prezzi negli hotel Belvita siamo lieti di presentare un ottimo risultato per quanto concerne la stabilità del prezzo: solo 5 dei 31 alberghi Belvita danno spazio a una piccola trattativa nel momento di una richiesta di prenotazione per una settimana in bassa stagione. La richiesta era stata formulata pertanto anche in modo molto aggressivo: “Il vostro vicino è meno caro, che cosa ci offre?”! Siamo lieti di questo risultato!

I DATI BELVITA PER IL 2009:
31 alberghi benessere distribuiti in tutto l’Alto Adige
alberghi di categoria 4* (5) , 4*s (23) e 5* (3)
circa 4.000 posti letto
circa 1.100.000 pernottamenti
circa 1.500 collaboratori
fatturato di circa 150 milioni di euro
dal 2004, investimenti da parte degli alberghi per circa 200 milioni di euro
(circa 6,4 milioni di euro per albergo)
durata media del soggiorno: 5,3 giorni
... Pagina 2/2 ...età media degli ospiti: 43 anni
investimenti marketing pari a circa 500.000 euro all’anno, sempre in collegamento con i marchi Alto Adige e Turismo di Qualità
mercati principali: Germania (40%), Italia (35%), Svizzera (16%), Austria (4%)
nel 2008 sono stati venduti buoni per un valore di circa 60.000 euro, nel 2009 per circa 51.500 euro
principali cooperazioni. DB, MILA, Thun, Rauch, Loacker
tiratura catalogo annuale: 110.000 copie
collaborazione con Carolina Kostner
accessi annui al sito internet: circa 500.000
abbonamenti alla newsletter mensile: 42.000 (dato aggiornato a fine 2009)
Fidelity Card Belvita: 5.700 ospiti abituali
complessivamente da parte degli alberghi sono state generate 20.500 richieste dirette tramite Belvita, sono state effettuate 80.000 richieste per pacchetti e 70.500 per offerte last-minute

Belvita Leading Wellnesshotels Alto Adige
Via Isarco 1, I-39040 Varna (BZ)
Tel. +39 0473 499 499
Fax +39 0473 499 498
www.belvita.it

 Pubblicato da il 12/05/2010 - 2.590 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close