Cerca Hotel al miglior prezzo

Il lago Maggiore su Espanoles en el Mundo, il programma della tv spagnola TVE

E' uno dei programmi più popolari in Spagna in questo periodo: “Espanoles en el Mundo” è la trasmissione dell'emittente TVE, la Rai spagnola per intenderci, che racconta dove e come vivono gli spagnoli in giro per il mondo. Ieri le telecamere del programma sono state a Stresa, sul lago Maggiore, per raccontare i luoghi meravigliosi in cui vive una coppia originaria di Saragoza.

“Espanoles en el Mundo” presenta alcune delle località più amate dagli spagnoli nel mondo, ed è tra i più seguiti della rete ammiraglia spagnola (TVE): ogni puntata, in onda in prima serata, registra ascolti record, con circa 4,5 milioni di spettatori. Una coppia di cittadini spagnoli di Saragoza, che si sono trasferiti da pochi anni nella nostra zona, si sono trasformati in ciceroni esperti ed accompagneranno il pubblico di “Espanoles en el Mundo” alla scoperta del Lago Maggiore e del Golfo Borromeo.

Il Distretto Turistico dei Laghi, che ha coordinato le riprese della TVE, in queste settimane è fortemente impegnato sul territorio nell'assistenza ai media internazionali che, come ogni anno, stanno raggiungendo le nostre località. Occasioni uniche e a costo zero per promuovere il nostro territorio, che, grazie all’attività di pubbliche relazioni del Distretto Turistico dei Laghi - presentata anche ai soci in occasione della recente assemblea annuale - permette di far entrare le nostre bellezze paesaggistiche e l'offerta turistica nelle case di milioni di potenziali turisti in tutto il mondo.

Tv spagnola, ma non solo: numerosi gli impegni in programma per questo fine settimana per il Distretto Turistico dei Laghi: domani infatti parteciperà alla Borsa Internazionale del Turismo Enogastronomico – Biteg – in programma a Canelli (AL) per promuovere le eccellenze enogastronomiche dell'area dei laghi e della montagna. Nel fine settuimana un gruppo di 35 operatori italiani, rappresentanti di agenzie di viaggio e TO, sarà accompagnato dal Distretto in visita sul territorio per scoprire l'offerta dei laghi e delle montagne e, naturalmente, scoprire l'enogastronomia dei nostri luoghi.

Dall'Italia al Brasile, con la visita in programma da oggi a domenica di una delegazione di brasiliani composta responsabili dell’Associazione Internazionale Commercio e Cultura di Rio de Janeiro, dal Presidente della UIM, Unione Italiani nel mondo del Brasile, e da tre referenti di due importanti catene di supermercati che propongono prodotti di alta qualità provenienti da tutto il mondo. Il Distretto dei Laghi ha organizzato, in collaborazione con il Consorzio di Promozione Turistica del Canavese, le visite sul nostro territorio, che porteranno i brasiliani alla scoperta dell'Ossola, oltre che dei laghi.

A metà maggio poi sarà la volta degli indiani: un gruppo di giornalisti, in Piemonte in occasione del Salone del Libro di Torino, saranno ospitati dal Distretto dei Laghi per conoscere anche la nostra area turistica. E per rimanere in Asia, il 20 maggio sempre il Distretto ospiterà, in collaborazione con Ceipiemonte e la sede Enit di Seoul, tre giornalisti sudcoreani interessati a scoprire i giardini del lago Maggiore e le opportunità per praticare sport e attività all'aria aperta.
  •  

 Pubblicato da il 06/05/2010 - 2.686 letture - ® Riproduzione vietata

close