Cerca Hotel al miglior prezzo

La Guida dell'escursionista di Tirolo: come godere dei sentieri dell'Alto Adige

Pagina 1/2

“Una buona preparazione inizia a casa, consultando la cartina della zona e le descrizioni dei percorsi.” Comincia così la prima delle 6 regole d’oro dell’alpinista, stilate dall’Associazione Turistica Tirolo. E poi ancora: avere un buon equipaggiamento, essere possibilmente in due, misurare le proprie forze, informarsi sulle previsioni del tempo e, tra il rischio e il tornare indietro, preferire sempre la seconda opzione! Regole fondamentali sempre, ancor più nella località di Tirolo, paradiso dell’escursionismo e delle passeggiate, dei sentieri a tema e dei tour in montagna. Utile strumento da consultare: la Guida dell’escursionista, che contiene anche il pass escursionistico per ottenere alla fine la spilla d’oro.

Sentieri d’acqua, culturali, panoramici e gastronomici - Parlando di sentieri a tema non si può non iniziare dai Waalwege, camminamenti che si sviluppano lungo le rogge, canali artificiali destinati all’irrigazione di frutteti e vigneti. Le rogge costituiscono un vero e proprio patrimonio culturale, risalgono infatti al 13° secolo, quando i contadini li scavarono per deviare il corso dell’acqua dei ruscelli delle valli più alte. Sono ben 170 i chilometri di sentieri lungo le rogge, caratterizzati da una vegetazione rigogliosa proprio grazie all’acqua abbondante, solitamente con poco dislivello sono ideali per le famiglie.
A Tirolo si possono trovare anche sentieri culturali, ad esempio quello che partendo dal paese permette di raggiungere Castel Torre, sentinella solitaria che si erge tra i terrazzamenti coltivati a vite, la Chiesa di San Pietro di epoca preromanica e infine il noto Castel Tirolo. Il percorso, facile, è lungo poco più di 6 km percorribili in un’ora e mezza.
Facile anche il sentiero panoramico, circa 5 km che da Tirolo portano alla Cappella della Pace attraverso la via principale e la via Monte Benedetto, fino a raggiungere Monte San Zeno, da dove si può prendere la passeggiata Tappeiner, nota per la sua vegetazione ricca e curata, con aiuole di fiori e piante.
Per gli appassionati di gastronomia esistono infine il sentiero del vino e il sentiero delle mele, entrambi permettono di percorrere i luoghi più suggestivi coltivati a vigneti e frutteti, le due coltivazioni più diffuse a Tirolo. Il sentiero del vino si snoda lungo la via del Castello, la passeggiata Falkner, il vicolo dei Castagni per poi tornare al punto di partenza. Il sentiero delle mele passa invece per la Chiesa di San Ruperto e il Castel Auer per tornare poi in paese.

... Pagina 2/2 ...Escursioni da spilla d’oro – Per le gambe già un po’ più allenate le passeggiate sono l’ideale, solitamente più lunghe ma sempre di facile o medio facile percorrenza. C’è ad esempio quella che passa per Castel Torre, la famosa Passeggiata Tappeiner o ancora quella che collega Tirolo a Scena.
Più impegnative sono infine le escursioni e i tour in montagna. Qui non solo la lunghezza, ma anche il dislivello si fa più pronunciato, si possono incontrare passaggi attrezzati con funi alle pareti, vie ferrate, in alcuni casi certi percorsi sono sconsigliati a chi soffre di vertigini. Come sempre la fatica trova poi la giusta ricompensa nei panorami e nei luoghi incantati che si possono raggiungere, tra malghe, rifugi, cime e passi.
Tutte queste indicazioni, e molte altre, si trovano nella Guida dell’escursionista, un utile strumento messo a disposizione dall’Associazione Turistica Tirolo, per rendere più varia, ma anche più sicura, la vacanza a contatto con la natura.
Nella guida si trova anche il pass escursionistico dove annotare il punteggio associato ad ogni escursione e tour effettuato e collezionare i timbri dei rifugi che si incontrano lungo il percorso. I più “sportivi” potranno così aggiudicarsi la spilla di bronzo (8 punti), quella d’argento (12 punti) o addirittura quella d’oro (15 punti).

Info: Associazione Turistica Tirolo, tel. 0473 923314 – www.dorf-tirol.it

 Pubblicato da il 20/04/2010 - 2.560 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close