Cerca Hotel al miglior prezzo

Salon du Chocolat 2008: a Parigi 14 anni di follia al cioccolato!

Pagina 1/2

Parigi val bene una messa, ma dal 29 ottobre varrà bene una tavoletta di cioccolato, visto che aprirà l’attesissima manifestazione del Salon du Chocolat 2008. E’ la festa dei tamburi, delle danze e dei canti che ci attirano in terre lontane, il cui profumo di cacao solletica il nostro palato, delle effimere creazioni da lasciar lentamente sciogliere in bocca, tra competizioni di alta pasticceria che si contrappongono per stuzzicare il nostro appetito, accompagnati esperti di gastronomia che fanno a gara per nutrire il nostro cervell e tra le stelle della cucina che lasciano abbandonati i loro fornelli per la gioia dei nostri sensi…

Dal 29 ottobre al 2 novembre 2008, Parigi, ancora una volta deve capitolare alla dolce follia del cioccolato! Il 14°Salon du Chocolat aprirà le sue porte al grande pubblico, presso il Padiglione 5 della Porte de Versailles, e vi introdurrà alla maestria dei suoi 400 eccezionali espositori, che vi faranno scoprire nuove sensazioni e celebreranno i nuovi e vecchi piaceri del cioccolato.
Sarà una edizione 2008 ancora più deliziosa, che celebrerà le alleanze e gli accordi con il cioccolato di moda, con i vini e in particolare con il caffè, visto che quest’anno Carte Noire sarà il partner ufficiale della Mostra.

Il numero 14, una cifra prediletta nel mondo del cioccolato, che verrà sbandierata con grande risonanza in questo 14° Salon de Paris! Pensiamo al 14 febbraio di San Valentino, quando gli amanti del cioccolato di tutto il mondo si scambiano parole dolci e scatole gustose. E poi come dimenticare il 14 luglio, quando i francesi celebrano la loro festa nazionale, tra risate e luci,ed il ricordo di Luigi XIV, il re gourmet per eccellenza, che accolse con favore le fontane di cioccolato. Ma anche il giorno 14 marzo è celebrato nel mondo orientale dove in Giappone, Corea, Taiwan e Hong Kong i cioccolatini veggono offerti dalle donne ai loro amici, mariti e colleghi.

La vera novità è però che a partire dal 2009, il Salone del cioccolato sarà disponibile in 14 edizioni internazionali e cambierà il suo nome a diventare il Mondiale del cioccolato.
... Pagina 2/2 ...
Il Salon du Chocolat continua quindi a internazionalizzarsi e ospiterà 14.000 m2 di mostra con più di 140 produttori di cioccolato provenienti da tutto il mondo (Germania, Belgio, Canada, Giappone, Italia, Russia, Siria, Svezia, Svizzera... ). Quest anno per la prima volta, il Salon du Chocolat avrà l’onore di celebrare due paesi emblematici per la cioccalta: la Svizzera, il vero luogo di nascita cioccolato, degnamente rappresentata da tali prestigiosi espositori come Ovomaltina, Aux Douceurs du Palais, Philippe Pascoet o Canonica. E poi l’Italia, paese simbolo dell’arte del vivere e della gastronomia, che verrà rappresentata dai nomi importanti come De Bondt, Donna Elvira, Slitti, Antica Dolceria Bonajuto, Offelleria Rizzati, Domori, L'Artigiano di Gardini, Guido Gobino, la Compagnia del Cioccolato.

L’evento riunirà i paesi produttori in forte crescita come il Brasile, il Gabon, il Venezuela, Sao Tomè e Principe e quelli del Madagascar e del Messico, con nuovi espositori, prodotti innovativi, tradizionali o sensazionali, e con forme di intrattenimento, le più deliziose e sorprendenti, in modo che il Salon du Chocolat non cessi mai di far vibrare il cuore dei professionisti e quello del pubblico amatoriale.

Maggiori informazioni sul sito ufficiale

 Pubblicato da il 29/10/2008 - 2.816 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a CinecittÓ World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close