Cerca Hotel al miglior prezzo

Mini crociere di capodanno: Barcellona, Tunisia e Costa Azzurra

Pagina 1/2

La domanda è di rito ogni anno: “cosa fai a Capodanno?” ed è sempre un rincorrersi di possibilità, sogni e speranze che regolarmente vengono ridimensionate alla festa con amici o in una freddolosa serata trascorsa in piazza con una bottiglia di spumante in mano.
Se invece quest’anno avete la possibilità di stupire voi stessi, il mercato dei viaggi propone delle interessanti mini-crociere per il Capodanno, per spendere il giusto per uscire dal tran-tran e gli stereotipi delle feste cittadine, e godersi il meglio della vita su delle barche lussuose e dove tutto è organizzato a puntino per realizzare la vostra voglia di divertimento.

L’obiettivo delle minicrociere è la scoperta di località romantiche e spettacolari a poche ore di navigazione dal porto di partenza, con l’aggiunta di un servizio esclusivo che riesca a rendere indimenticabile il tempo trascorso a bordo durante tutte le fasi della crociera e all’arrivo a destinazione.

Tra le mete emergenti di questo Capodanno, Barcellona è sicuramente una destinazione che riscuote grande successo. Le minicrociere con destinazione la città catalana (Grimaldi – Grandi Navi Veloci) prevedano la navigazione dai principali porti tirrenici del centro nord (Genova, Livorno e Civitavecchia) e l’alloggio a Barcellona presso un hotel con trattamento di pernottamento e prima colazione: massima libertà per poi godersi Barcellona al 100% del suo divertimento. Le partenze avvengono la sera del 29 dicembre ed il ritorno è previsto per la notte del 3 gennaio, mentre saranno 4 i pernotti a Barcellona in Hotel di categoria compresa tra le 3 e le 5 stelle.

Il costo è a partire da € 480 a testa per un totale di 6 notti (sette giorni)

... Pagina 2/2 ...Se Barcellona non è sufficientemente “calda” per voi allora potreste essere interessati in una minicrociera “africana” e cioè con destinazione Tunisia.
Grandi Navi Veloci propone per il Capodanno un percorso con partenza Genova e destinazione finale a Monastir o Hammamet, dove trascorrere un Capodanno al clima mite del Mediterraneo meridionale e scoprire i magici sapori del nord Africa. Il programma prevede la partenza da Genova il 27 dicembre, l’arrivo a Tunisi il 28 in serata e il trasferimentoalla città scelta, Monastir oppure Hammamet dove sarete alloggiati in un albergo a 4 stelle. Qui si può scegliere per un servizio a pensione completa o a mezza pensione, se volete più libertà per esplorare il territorio e compiere qualche escursione, magari nel deserto. Il 3 gennaio a mezzogiorno partenza alla vostra di Tunisi per il ritorno in nave a Genova, previsto per il 4 Gennaio a mezzogiorno circa.

Per una minicrociera da 8 notti (9 giorni) il prezzo base è di 485 euro a persona per Monastir, e 600 euro per Hammamet.

Per chi ha poco tempo a disposizione esiste una soluzione interessante, proposta dalla Moby, che è quella di una minicrociera in Costa Azzurra, con destinazione Nizza. In questo caso non è previsto un albergo: sarà la nave la vostra stanza dell’albergo e qui trascorrerete il Cenone di Capodanno con servizio al tavolo. In più una crociera di Capodanno Moby offre la possibilità di utilizzare la propria auto sul luogo ed essere quindi totalmente indipendenti durante il giorno, per visitare ed esplorare tutta la Costa Azzurra.

I prezzi sono a partire da € 395 (più quota di iscrizione 70 euro) per una quadrupla, e sono comprensivi di un programma di 3 notti (4 giorni) ed includono in totale tre pernotti in cabina, tre colazioni, quattro pranzi, due cene e il Gran Cenone di Capodanno (le bevande sono sempre incluse).

 Pubblicato da il 21/10/2008 - - ® Riproduzione vietata

close