Cerca Hotel al miglior prezzo

Mercatini Originali (di Natale) in Alto Adige e i 5 Lebkuchen

Pagina 1/2

I cinque Mercatini Originali hanno da quest’anno un loro simbolo “dolce”: il “Lebkuchen”, cioè un biscotto di pan pepato. Ogni città presenterà il proprio biscotto riprendendo l’emblema della città stessa: l’Angioletto per Bolzano, l’Agnello per Bressanone, la Stella per Brunico, la Campana per Merano e la Torre per Vipiteno. I “Lebkuchen” saranno venduti esclusivamente durante i Mercatini in una Limited Edition tutta da collezionare! Ma non finisce qui… Alla vendita di questi biscotti speciali sarà inoltre legata un’azione di charity in collaborazione con la Fondazione Francesca Rava – N.P.H. Italia Onlus, che aiuta l’infanzia in condizioni di disagio in Italia e nel mondo, per un progetto a favore dei bambini di Haiti (www.nphitalia.org).

Per agevolare non solo la visita ai cinque Mercatini Originali, ma anche l’acquisto della collezione completa dei cinque “Lebkuchen”, anche quest’anno sarà proposto il “Percorso a 5 stelle”. Senza stress, comodamente seduti in pullmann e accompagnati alla scoperta dei Mercatini, come anche di musei e di tradizioni con un pacchetto unico (da domenica a giovedì) in programma nei giorni 30 novembre al 4 dicembre e 14 al 18 dicembre 2008.
Il pacchetto del “Percorso” prevede il soggiorno in albergo a Merano e poi nelle varie giornate le visite alle altre città Brunico, Vipiteno, Bressanone, Merano e Bolzano.
Oltre alle visite ai Mercatini tanti gli spunti per scoprire le città e i dintorni, come la visita al Museo del Loden o le Terme di Merano. Molto romantica è la serata in baita. E non mancano le soste golose per assaggiare i piatti della tradizionale cucina altoatesina. Il pacchetto completo con 4 pernottamenti costa a persona € 595,00 in hotel a 3 stelle, € 675,00 in hotel 4 stelle e € 923,00 in hotel a 4 stelle superior.
Informazioni e prenotazioni: SMT Consulting, tel. 0473 201253, Email

La ricetta del “Lebkuchen” Originale dei Mercatini di Natale
Ingredienti
500 g di farina di segale, 1 kg di farina di frumento tipo 0, 600 g di miele, 400 g di zucchero, 3 uova, 7 tuorli di uova, 400 g di burro, 40 g di bicarbonato, 25 g di spezie per pan pepato, un pizzico di sale, un baccello di vaniglia, scorza di un limone.
Preparazione
Mescolare tutti gli ingredienti e formare un impasto compatto. Avvolgerlo in una pellicola trasparente e lasciarlo riposare in frigorifero per tutta la notte. Stendere la pasta allo spessore di ca. 8 mm e ritagliarla con le formine. Spennellare i biscottini con latte o uovo sbattuto e decorare prima di infornare.
Il tempo di cottura dipende dallo spessore della pasta, ma è di ca. 12 minuti a 170 °C. Molto importante: non cuocere troppo l’impasto altrimenti diventa duro!

Per saperne tutto sui Mercatini Originali: http://www.suedtirol.info/mercatini

Da segnalare:
... Pagina 2/2 ...Attenzione ai “Krampus” in Val Venosta. I diavoli, quasi sempre accompagnati dalla presenza del mite “Nikolaus”, San Nicolò, si possono incontrare:
15 novembre Laces (300 diavoli per il raduno internazionale)
4 dicembre Prato allo Stelvio
5 dicembre Resia, Tubre, Silandro/Lasa, Ciardes
6 dicembre Stelvio
8 dicembre Laces
Info: http://www.valvenosta.is.it

La curiosità:
L’antichissima tradizione del “Klöckeln” rivive durante l’Avvento in Val Sarentino. Per tre giovedì di seguito (4, 11 e 18 dicembre) i personaggi e le figure si muovono di casa in casa rumorosamente con campanacci per scacciare gli spiriti maligni. (info: www.valsarentino.com)

L’Idea in più:
Ogni mercoledì al maso Sotciastel in Alta Badia si svolgono corsi di cucina ladina. Durante il periodo dell’Avvento i corsi sono dedicati alle specialità natalizie con dolci e i biscotti natalizi. (info: www.altabadia.org)

Fonte: Alto Adige Informazioni,
tel. 0471 999999,
www.suedtirol.info, e-mail

 Pubblicato da il 01/10/2008 - - ® Riproduzione vietata

18 Dicembre 2017 Cosa fare a Guadalupa: una settimana nei ...

Paradiso caraibico e parte di quelle Antille che punteggiano l’oceano ...

NOVITA' close