Cerca Hotel al miglior prezzo

Festa dell'Olio di Oliva: a Cetona in Val Di Chiana dal 5 al 7 dicembre

Val di Chiana - I frantoi stanno ancora lavorando alacremente per ottenere quell’oro liquido, dal colore verde più o meno intenso e profumatissimo, il tipico olio extravergine d’oliva toscano. Già gli Etruschi conoscevano un’infinità di usi - non necessariamente alimentari - cui destinare l’olio, che veniva impiegato anche come fonte d’illuminazione, per la cosmesi e in molti riti religiosi. Da allora fino ad oggi, l’olio non ha minimamente perso d’importanza; anzi, proprio a causa dell’estrema delicatezza del prodotto finale e della grande sensibilità delle piante agli agenti esterni l’olio è diventato un prodotto veramente prezioso.

E’ arrivato, quindi, il momento per presentare sua maestà l’olio: le scenografie sono tra le principali e più suggestive località olivicole della Val di Chiana: Cetona, Sarteano, Trequanda. Cetona, dal 5 al 7 dicembre, apre le danze con la Festa dell’olio extra vergine d’oliva. Un percorso alla scoperta dell’antico mestiere dell’olivicoltore: a spasso tra le cantine del centro storico sarà possibile degustare piccoli assaggi di prodotti tipici, esposti dagli olivicoltori del Monte Cetona, a base di Olio Extravergine, come pinzimonio, bruschette all'olio e pomodoro, cavolo e verza, minestra bugiarda, fagioli e ceci all'Olio , dalle 10.00 alle 22.00. Nei giorni della Festa tutti i Ristoranti e Taverne prevedono nei loro menù (a la carta) particolari piatti tipici all'Olio di Oliva.

Maggiori informazioni:
Ufficio Turistico di Cetona,
Tel 0578/239143, 0578/239143
www.cetona.org

  •  

 Pubblicato da il 01/12/2009 - 2.109 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
22 Maggio 2017 Il Festival degli Aquiloni a San Vito Lo ...

Il Festival internazionale degli Aquiloni è un appuntamento ormai ...

NOVITA' close