Cerca Hotel al miglior prezzo

Singapore Airlines promuove Australia e della Nuova Zelanda

Pagina 1/2

Singapore Airlines, la compagnia più premiata al mondo, ha firmato due accordi triennali per la promozione del New South Wales (Australia) e della Nuova Zelanda. Singapore Airlines e Turismo New South Wales insieme per promuovere Sydney e il NSW Singapore Airlines e Turismo New South Wales hanno firmato un accordo per la definizione congiunta di un piano di marketing che porti all’incremento del numero di viaggiatori in visita a Sydney e nel New South Wales.

Secondo i termini dell’accordo, le parti esploreranno e implementeranno insieme attività volte ad accrescere i volumi di traffico turistico nel New South Wales, raggiungibile tramite i collegamenti offerti da Singapore Airlines sulla tratta Singapore-Sydney. Per questo, entrambe le parti impegneranno 300.000 dollari australiani all’anno per i prossimi tre anni nell’implementazione di campagne di marketing. L’importanza di Sydney e del New South Wales per Singapore Airlines trova la sua origine nel fatto che proprio Sydney è stata la prima città del network della Compagnia ad essere servita dall’aereo commerciale più grande al mondo, l’A380, nell’ottobre 2007.

“Quest’accordo rinforza il nostro impegno a promuovere il turismo nel New South Wales e in Australia, cosa di cui la Compagnia si occupa già da 40 anni: dal servizio settimanale con il volo charter del B707 nel 1967, siamo arrivati a operare 4 voli a settimana su Sydney con una combinazione di A380, B747-400 e B777”, ha dichiarato Huang Cheng Eng, Executive Vice President, Marketing & The Regions di Singapore Airlines. “È una notizia fantastica per il turismo di Sydney e del New South Wales”, ha affermato Jodi Mckay, Ministro del Turismo del New South Wales.

“Lavorando insieme in modo più formale, Singapore Airlines e Turismo New South Wales hanno ora la grande opportunità di rendere lo stato australiano ancora più appetibile su mercati chiave a livello globale. Questi tre anni di partnership rafforzeranno un legame già esistente e aiuteranno ad estendere il raggio d’azione e l’efficacia oltreoceano delle campagne di comunicazione turistica del New South Wales. Singapore Airlines possiede un network globale che serve 65 città in 35 paesi e il suo hub di Singapore offre enormi opportunità per attrarre visitatori a Sydney e nel resto dello stato”.

Tra i mercati chiave per lo sviluppo turistico del New South Wales vi sono il Medioriente, l’India, la Cina, il Giappone, Singapore, l’Indonesia, la Germania, la Gran Bretagna, la Francia e la Russia. Singapore Airlines opera attualmente 92 voli settimanali verso 5 città australiane, tra cui 28 voli a settimana su Sydney, 21 su Melbourne, 19 su Brisbane, 17 su Perth e 7 su Adelaide. Singapore Airlines e Turismo New Zealand insieme per promuovere la Nuova Zelanda Singapore Airlines e Turismo New Zealand hanno firmato un accordo congiunto per lo sviluppo e la promozione del turismo in Nuova Zelanda sulle tratte servite dalla Compagnia. Secondo i termini dell’accordo, che entrerà in vigore il 1° gennaio 2010 e durerà tre anni, le parti esploreranno e implementeranno insieme attività volte a incrementare il traffico turistico in Nuova Zelanda, tramite i collegamenti offerti da Singapore Airlines sulle tratte Singapore-Auckland e Singapore-Christchurch.
... Pagina 2/2 ...
La partnership andrà a completare le attività che ciascuna delle parti sta già svolgendo per la promozione della Nuova Zelanda. L’accordo prevede, quindi, un investimento da parte di Singapore Airlines e Turismo New Zealand pari a 2 milioni di dollari neozelandesi da effettuarsi nel corso dei tre anni per il finanziamento delle attività, che includono campagne turistiche e di marketing su mercati chiave e programmi indirizzati al target consumer e alle agenzie di viaggio di Singapore, Cina, India, Gran Bretagna e Francia. Singapore Airlines ha radici profonde in Nuova Zelanda, dove ha stabilito la propria presenza nel 1976 con il servizio bisettimanale del B707 su Auckland via Sydney.

Ad oggi, il B777 della Compagnia opera voli quotidiani su Christchurch e serve 12 volte a settimana la città di Auckland, tratta che arriverà ad essere servita due volte al giorno a partire dalla fine di novembre. “Questo accordo va a rafforzare il nostro impegno alla promozione delle meravigliose e variegate attrazioni turistiche che la Nuova Zelanda offre”, ha dichiarato Mr Huang Cheng Eng, Executive Vice President, Marketing & The Regions di Singapore Airlines. “La presenza della Compagnia in 65 città di 35 paesi contribuirà senza dubbio a diffondere le campagne di marketing oltreoceano e ad attrarre visitatori di tutto il mondo in Nuova Zelanda”. “Turismo New Zealand è felice della grande possibilità di marketing che questo nuovo accordo offrirà”, ha affermato George Hickton, Chief Executive di Turismo New Zealand.

“Le attività proposte insieme a Singapore Airlines contribuiranno in modo significativo a incrementare la nostra capacità di raggiungere più spesso un numero maggiore di visitatori attraverso messaggi promozionali chiave e offerte vacanza. Il network di Singapore Airlines spazia dal mercato asiatico a quello europeo, offrendo ottimi collegamenti con la Nuova Zelanda. Il nuovo progetto in cui ci stiamo impegnando insieme alla Compagnia ha lo scopo di incentivare prenotazioni in periodi dell’anno in cui Turismo New Zealand lancia le principali campagne di promozione”.

Fonte: Singapore Airlines Ltd
Weber Shandwick Italia
Visita Singaporeair.com
 

27 Novembre 2017 Valtellina: tour tra gastronomia, vino e ...

Si scrive Valtellina, si legge (anche) eccellenza a tavola. Sì, ...

NOVITA' close