Cerca Hotel al miglior prezzo

La Sardegna punta sul golf per un turismo 365 giorni all'anno

La Sardegna punta sul golf per destagionalizzare il turismo sul modello di Spagna e Portogallo. E' stata presentata una proposta di legge dal gruppo dei Riformatori in consiglio regionale per realizzare venti nuovi campi da golf e predisposto un Piano di sviluppo dall'Assessorato del Turismo guidato da Sebastiano Sannitu, in sintonia con la proposta di legge.

Previsto un finanziamento della Regione di tre tipi - strutturale, di manutenzione e promozionale - per un totale di 45 milioni in sei anni con un potenziale aumento di presenze pari a 700mila unità.
La Regione contribuirà con una quota pari al 20% del totale dei costi di impianto, con un tetto di 1,5 milioni per ogni campo e con un prestito a tasso agevolato fino a un milione di euro per ogni intervento o in alternativa tramite l’abbattimento del tasso di interesse su eventuali prestiti, fino a tre milioni per struttura, che i soggetti interessati dovessero ottenere dal sistema bancario.

I costi di manutenzione per 20 nuovi campi, cui sono da aggiungere per evitare distorsioni del mercato i quattro già operativi, saranno di circa 5 milioni spalmati su tre esercizi mentre per la campagna promozionale si parla complessivamente di 9 milioni di euro spalmati su sei esercizi.
Oltre a questi la Regione dovrà creare il fondo rotativo presso la SFIRS (Finanziaria regionale) per i prestiti per un totale di altri 20 milioni.

Fonte: BIT - Borsa Internazionale del Turismo
Visita Bit.fieramilanoexpocts.it
 
  •  

 Pubblicato da il 11/11/2009 - 1.823 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close