Cerca Hotel al miglior prezzo

I mercatini di Natale a Rango, Arco, Tenno, Rovereto e Babbo Natale a Riva

Pagina 1/2

Dall’atmosfera magica, calda e unica, i Mercatini di Natale sono sempre di più un appuntamento atteso da quanti intendono iniziare a pensare ai regali per parenti e amici, a trovare un’idea originale o le decorazioni giuste per la propria casa, ma, soprattutto, ricercato da chi vuole cogliere l’occasione per visitare caratteristici borghi dove rivive ancora il placido sapere del tempo e dove tutto è rimasto intatto nei secoli.

Ecco allora un breve soggiorno tra i vicoli, sotto i vòlt e nelle piazzette degli antichi borghi di Rango e Canale di Tenno, nella cornice delle Dolomiti del Brenta e del Lago di Garda in Trentino.

Si inizia per l'1-2, 8-9 e poi di nuovo il 15-16 e 22-23 dicembre 2015, artigiani, artisti e maestri del gusto si riuniscono nell’inimitabile Mercatino di Natale di Rango, gioiello di architettura di antichissime origini dell’altopiano del Bleggio e della Val Giudicarie, oggi tra i Borghi più Belli d’Italia. In questo piccolo borgo scolpito nella montagna, anche i bambini possono festeggiare il loro Natale. Domenica 16 dicembre, il borgo contadino si trasforma in un paese di fiaba e fantasia, che accoglie i più piccoli con le favole e i racconti del filò, l’antico rito che vedeva nonni e nipoti riuniti nella stalla, impegnati in favolose narrazioni. E lungo le vie popolate da giullari, musici, giocolieri e cantori arriva anche Santa Lucia con il suo fedele asinello, pronta a distribuire doni e dolciumi. Segnatevi poi che il 15, sabato, ci sarà una apertura serale, fino alle ore 22, mentre il 23 dicembre si svolgerà il Natale di Bambini, con la partecipazione di Babbo Natale che presenzierà con la sua officina e lufficio postale.

Nell’ovattata atmosfera del borgo medievale di Canale di Tenno, con i suoi “volti” a botte, i sottopassi, i vicoletti e i ballatoi affumicati dal tempo, è la prima domenica del mese di dicembre ad aprire le porte del Mercatino di Natale, mentre la notte della Vigilia e quella di Santo Stefano vengono animate da un suggestivo presepe vivente che si snoda, accompagnato da zampogne e canti natalizi, fra le tortuose stradine del centro. E a completare l’atmosfera magica di questo borgo inserito tra i Borghi più Belli d’Italia è il profumo della polenta e “peverada” che si sparge tra le bancarelle, evocando una festa d’altri tempi. Segnatevi poi alla vigilia di Natale, il 24 dicembre a Canale si svolgerà il Corteo dei Pastori, alle ore 22.

... Pagina 2/2 ... Non ultimo, In Terre di vi propone anche una passeggiata nel centro di origine medievale di Riva del Garda che conserva numerose testimonianze d’arte e storia e dove i più piccoli potranno visitare la Casa di Babbo Natale e Natalina, dove il divertimento è assicurato! È prevista anche una sosta ad Arco, villaggio dominato dal castello medievale e dove nella piazza principale si svolge ogni anno il Mercatino di Natale e a Rovereto, centro storico di grande interesse che offre scorci preziosi in perfetto clima natalizio.

I sogni son desideri nella Casa di Babbo Natale a Riva del Garda.
Dal 1 di dicembre al 5 di gennaio Babbo Natale vi attende a Riva del Garda, nella sua accogliente Casa circondata dal lago e, se state bene attenti, potrete trovare qualche traccia degli elfi che gironzolano per il GGG (il Grande Giardino Ghiacciato) o giocano tra gli igloo proprio come al Polo Nord.
Nella Stanza dei Ricordi vedrete tanti souvenir bizzarri che provengono da ogni angolo del mondo e sulla grande cartina potrete cercare con il dito la vostra casa, per essere sicuri che ci sia, aspettando la visita di Babbo Natale la Notte della Vigilia. E non perdetevi l’Officina, dove tutto è permesso tranne non usare la fantasia, per un pomeriggio di lavoretti, giochi e creatività. Se siete stanchi, recatevi nell’accogliente Angolo dei Racconti, dove ogni tanto si riposa anche Babbo Natale e chissà che non abbia voglia di raccontare una delle sue tante storie! E se poi vi viene fame, nella Cucina di Natalina potrete trovare gustosissime merende e un’ottima cioccolata calda che vi aspetta.
Venite a scoprire e ad esplorare ogni angolino di questa casa da sogno dedicata ai più piccoli, ai lori desideri e al loro divertimento, ma anche agli adulti, che potranno tornare bambini almeno per un po’!

 Pubblicato da il 12/11/2012 - 10.394 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close