Cerca Hotel al miglior prezzo

Vacanza nel mare della Francia: guida alle spiagge pił belle

La Francia non è certo una piccola nazione, e quindi la scelta sulle spiagge è piuttosto varia ed ampia. Ci sono ben 3 coste distinte, quella che si snoda lungo la Manica, la costa atlantica ma è la costa mediterranea, quella caratterizzata da acque più calde, che rappresenta l'ideale chi cerca prima di tutto il confort di un bagno lungo e rilassante. Ma il valore aggiunto sono la miriade di piccoli borghi incantevoli che si uniscono al fascino delle più grandi e vivaci città sorte proprio in vicinanza delle zone costiere. In questo modo potrete fare progetti per una vacanza in grado di miscelare il fascino della Francia e del relax delle acque soprattutto se andrete a visitare questa magnifica mezza dozzina di arenili da favola della nazione francese.
Apriamo la carrellata con la località di Saint-Jean de Luz. Questo affascinante villaggio situato in Aquitania ha molti punti che lo fanno preferire al turista esigente: è a pochi minuti dalla Spagna, è vicino ai Pirenei, è nel cuore della sempre interessante regione dei Paesi Baschi, di cui se ne fregia con la sua adorabile e unica architettura. Questo è sicuramente una delle mete balneari più gettonate della Francia. Il suo vantaggio è quello di essere a misura d'uomo, con i negozi i mercati e i caffè di una città, ma in un tessuto urbano relativamente piccolo. In estate però la sua celebrità è ben evidenziata dalla ressa di turisti e dal traffico intenso.
Villefranche sur Mer si trova più a nord, in Costa Azzurra, ed è posizionato a pochi minuti di distanza dall'aeroporto di Nizza. Rispetto alla ex città del Regno d'Italia questa spiaggia è più sabbiosa, più silenziosa ed anche meno affollata di turisti. Magari offre meno se cercate un po' di animazione e vita alla sera; c'è solo una manciata di negozi e caffè, ma per prendere il sole è molto più piacevole. Non mancano i belli palazzi e qui trovate anche un delizioso mercato. In ogni caso è sempre possibile prendere il treno e arrivare in un attimo a Nizza per shopping e godervi un po' di vita mondana.
Sempre sul mediterraneo segnaliamo La Grande Motte, la spiaggia migliore dei dintorni della bella Montpellier, la capitale della Linguadoca. Questa spiaggia, anche se un pò deturpata dai grandi palazzi, è piena di cose da fare: sport acquatici, escursioni nella natura (con più di 10 chilometri di percorsi pedonali), e una serie di belle attrazioni nei dintorni, per compiere gite di un giorno. Ideale per famiglie, con parchi acquatici, campi di golf e da tennis, oppure per compiere escursioni in Camargue per vedere i fenicotteri, i cavalli bianchi come anche i tipici tori neri
Cap Ferret si trova invece in una splendida penisola vicino a Bordeaux, sulla costa atlantica, con la possibilità si avere due mari in uno, con l'oceano a ovest e una baia più tranquilla ad oriente. Questa è una destinazione perfetta se si cerca di scappare da tutto e da tutti: potrete rilassarvi in enormi e tranquille spiagge, indugiare nel surf, nella pesca o nel nuoto, e rimanere a stretto contatto con una vivace città. Località anche economica, Cap Ferret offre la maggior parte degli alberghi di categoria a due stelle, ma con la possibilità di sistemazioni di lusso, con strutture fino a 4 e 5 stelle.
Dopo questa breve puntata ad ovest torniamo su Mediterraneo: Sete è un simpatico villaggio di pescatori, interessante per il fatto che risulta pieno di musei, edifici storici oltre che una ottima spiaggia lato mare e laguna. Il porto brulica poi di vivaci case colorate che danno grandi opportunità fotografiche. Da Sete i può salire al Mont Saint Clair per godere di una vista panoramica mozzafiato sulla città e il mare. Oltre tutto questo è un ottimo punto d'appoggio per visitare le località di Agde, Montpellier, Beziers e Nimes.
Chiudiamo la carrellata con Argeles sur Mer. Contende il primato della bellezza dei luoghi con Perpignan, ma di sicuro vince per la sua atmosfera rilassante. Possiede un centro davvero carino, dove si aprono caffè e negozi, tutti da provare. Qui si apre un lungo tratto di spiaggia lungo la famosa Cote Vermeille che si snoda verso sud fino a sconfinare in Spagna.

Fonte: http://gofrance.about.com
  •  
27 Novembre 2017 Valtellina: tour tra gastronomia, vino e ...

Si scrive Valtellina, si legge (anche) eccellenza a tavola. Sì, ...

NOVITA' close