Cerca Hotel al miglior prezzo

La Festa delle Marie a Venezia

Aggiungi l'evento al calendario 2020-02-15T00:00:00+0200 2020-02-15T00:00:00+0200 Europe/Rome Festa delle Marie La Festa delle Marie a Venezia | Date 2020 Maggiori informazioni su date e programma a https://www.ilturista.info/blog/14547-La_Festa_delle_Marie_a_Venezia/?utm_source=sharing&utm_medium=calendario&utm_campaign=blog Centro storico Venezia, Veneto
Il 15 Febbraio 2020
La Festa delle Marie contribuisce insieme ad altri spettacolari eventi a blasonare lo straordinario Carnevale di Venezia portandosi dietro uno strascico di evoluzioni che l’hanno resa oggi un appuntamento assolutamente da non perdere.

La sua storia ha inizio intorno al IX secolo, quando nella città lagunare si decise di dedicare il secondo giorno di febbraio – coincidente con la Purificazione di Maria – alla benedizione delle coppie in procinto di unirsi in matrimonio entro la fine dell’anno. Tale benedizione si svolgeva fra le sacre mura della Chiesa di San Pietro di Castello coinvolgendo nella liturgia dodici giovani fanciulle di umili origini, scelte per essere vestite di tutto punto e ingioiellate fino a renderle delle vere “principesse del popolo”.

Lo sfarzoso atto ricopriva un significato simbolico ed esemplare, ma nel 946 Venezia subì un’incursione dei pirati dalmati, che rapirono le fanciulle nel tentativo di derubarle dei preziosi indumenti e monili. La popolazione guidata dal Doge Pietro Candiano III accorse in difesa delle dodici ragazze e le liberò nei pressi di Caorle, cosicché nacque ufficialmente una ricorrenza tributo, appunto la Festa delle Marie.

Anni dopo l’evento cambiò connotazione, tanto che vennero introdotte delle modifiche secondo le quali le ragazze non venivano più scelte bensì sorteggiate per essere prese in carico da ricche famiglie anziché dal governo. Il meccanismo, tuttavia, s’inceppò presto a causa di svariati malumori insorti: fu allora che venne l’idea delle Marie de tola, manichini in legno preferiti alle donne in carne e ossa perché potevano essere vestiti e agghindati senza che avanzassero alcuna pretesa, sicché al termine della manifestazione ogni prezioso oggetto tornava al legittimo proprietario.

Considerata a lungo andare una farsa, la festa fu soppressa nella seconda metà del Trecento per le veementi contestazioni popolari, senonché in tempi recenti ecco tornare in auge lo spirito autentico della celebrazione grazie a Bruno Tosi, che non solo ha restituito alla Festa delle Marie il prestigio meritato ma l’ha addirittura coinvolta nel Carnevale di Venezia rendendola una suggestiva rievocazione storica.

Oggi l’appuntamento conta uno scenografico corteo di oltre trecento figuranti che parte da San Pietro di Castello percorrendo via Garibaldi e Riva degli Schiavoni e raggiungendo il palco di Piazza San Marco per la presentazione ufficiale del Carnevale. Sfilano dodici bellissime ragazze e con loro meravigliosi costumi della tradizione veneziana realizzati dall’Atelier Pietro Longhi impiegando tessuti di Rubelli. Le modelle superano un meticoloso processo di selezione nelle settimane precedenti tramite il concorso delle Marie organizzato dall’Associazione Venezia è… (Storia arte cultura).

In conclusione della festa, viene eletta la Maria dell’anno, la quale sarà chiamata a impersonare nella Regata Storica di settembre Caterina Cornaro regina di Cipro, accompagnatrice ufficiale del Doge in gondola.
Il corteo storico è coordinato dal C.E.R.S. – Consorzio Europeo Rievocazioni Storiche includendo i gruppi storici consortili e delle associazioni Amici del Carnevale di Venezia e Associazione Internazionale per il Carnevale di Venezia.

Informazioni utili, date, orari della festa

Nome: Festa delle Marie
Dove: Via Garibaldi, Riva degli Schiavoni, Piazza San Marco (Venezia).
Date: 15 febbraio 2020.
Orari: dalle ore 14.30 alle 16.
Biglietto: accesso gratuito.
Tipologia: festa di carnevale.
Programma: per maggiori informazioni consultare il sito ufficiale della Festa delle Marie oppure contattare l’Associazione Venezia è… (Storia arte cultura) ai tel. 041/4769491 e 338/8380665 o agli indirizzi mail info@festadellemarie.com e info@veneziae.com.
Eesiste anche una pagina Facebook dedicata.

Come arrivare: a Venezia non si può girare in auto, per cui in treno si arriva alla stazione ferroviaria di Venezia Santa Lucia, mentre in Piazzale Roma sono allocati il terminal automobilistico e degli autobus; la cittadina è visitabile a piedi utilizzando le apposite passerelle, oppure in vaporetto, in traghetto e in gondola.

Scopri tutti gli eventi in Veneto e i principali Carnevali del Veneto.

Calendario delle aperture

Febbraio 2020
D L M M G V S
           
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
             
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •