Cerca Hotel al miglior prezzo

La Mostra sul Francia a Bologna, Pinacoteca Nazionale

Evento concluso!
Attenzione, evento concluso!
Se verrà riproposto aggiorneremo le date!
E’ del Francia orafo pittore che racconta la mostra presentata fino al 24 giugno 2018 alla Pinacoteca Nazionale di Bologna che raccoglie gli splendidi capolavori di Francesco Raibolini, o meglio detto il Francia (1450-1517).

Chi era il Francia

Il genio del Rinascimento emiliano, protagonista degli anni a cavallo tra il Quattrocento e il Cinquecento nasce infatti come orafo, la sua fu una produzione varia e ricca: monete, medaglie, miniature, gioielli e conii. “Il genio di Francesco Francia. Un orafo pittore nella Bologna del Rinascimento”, è la mostra curata dal direttore del Polo Museale dell’Emilia Romagna Mario Scalini e da Elena Rossoni, direttrice della Pinacoteca Nazionale di Bologna, che sceglie di osservare la produzione del Francia attraverso un dialogo tra le opere della collezione permanente della Pinacoteca e i manufatti legati alla produzione orafa del maestro. Non era raro nel periodo a cavallo tra Quattrocento e Cinquecento che artigiani di particolare talento divenissero artisti importanti, come il Francia anche Raffaello, per esempio, legò il suo nome all’attività artigianale, detto anche il “Vasaio di Urbino” proprio per questo. Una mostra di particolare rilievo proprio per la prospettiva e la scelta curatoriale che la rende illuminante su aspetti non sempre osservati.

Cosa aspettarsi dalla mostra?

Dipinti religiosi e opere profane si alternano in un dialogo interessante e capace di raccontare in modo completo il grande maestro del Rinascimento. Ad attendere il pubblico opere di rilievo: dal frammento di affresco dal palazzo distrutto dei Bentivoglio alla Lucrezia del Museo di Ca' Ghironda, per esempio, ma ancora monete e medaglie del Museo Civico Archeologico di Bologna attendono il visitatore, oltre ad una produzione grafica di grande valore e dal raro fascino, con prevalenza di soggetti profani; esposte poi, quale testimonianza del passaggio tra arte orafa e incisione, le stampe a niello di Peregrino da Cesena.

Il percorso proposto al visitatore risulta interessante e coinvolgente, capace di spiegare e far rivivere lo scambio tra arti che hanno molto da dirsi: è il dialogo, l’avvicendarsi di opere all’apparenza tanto differenti che rende questa esperienza ricca e illuminante. Un’occasione da non perdere per approfondire aspetti di un’epoca che ha visto grandi maestri esprimersi attraverso l’artigianalità prima ancora e fare della propria ricerca un cammino che si interseca con la società dell’epoca, ecco che in questa ottica manufatti, paci, monete, medaglie, barde da cavallo, targoni, modelli per vetrate, miniature, gioielli, ma anche affreschi e dipinti su tavola raccontano suggestioni e realtà.

Informazioni utili, date, orari e prezzo dei biglietti della mostra

Mostra: Il genio di Francesco Francia. Un orafo pittore nella Bologna del Rinascimento
Dove: Pinacoteca Nazionale di Bologna
Quando: 23marzo-24 giugno 2018
Biglietti: intero 7,00 euro comprendente museo e mostra
Orari: da martedì a domenica 8.30-19.30
Info: sito ufficiale

Scopri le altre mostre ed eventi in Emilia-Romagna

Calendario delle aperture
Attenzione: evento terminato!

Marzo 2018
D L M M G V S
       
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
             
Aprile 2018
D L M M G V S
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
         
Maggio 2018
D L M M G V S
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   
Giugno 2018
D L M M G V S
         
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
             
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •